lunedì,Luglio 22 2024

Vibo, tutto pronto per il concerto dei gemelli pianisti De Stefano

Entrambi docenti di pianoforte principale al Conservatorio Torrefranca, vantano esperienze internazionali. L’evento all’auditorium Spirito Santo

Vibo, tutto pronto per il concerto dei gemelli pianisti De Stefano
I pianisti De Stefano

Oggi 26 settembre 2023, alle ore 18:00, si terrà il ventiduesimo appuntamento della stagione concertistica musicale 2023 organizzata dal Conservatorio di musica “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia e da Ama Calabria nell’ambito del 46esima MusicAma Calabria realizzato all’interno del progetto Calabria straordinaria sostenuto dall’assessorato regionale al turismo. Questo eccezionale evento musicale vedrà esibirsi i talentuosi gemelli Francesco e Vincenzo De Stefano, due maestri del pianoforte, in un omaggio alla musica russa attraverso alcuni dei capolavori del repertorio a quattro mani. L’atmosfera magica dell’Auditorium Spirito Santo si riempirà dei suoni incantevoli di compositori del calibro di Johannes Brahms, Arthur Rubinstein, Nikolaj Andreevic Rimskij-Korsakov e Sergej Vasil’evic Rachmaninov. I gemelli De Stefano, entrambi docenti di pianoforte principale presso il Conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia, vantano un curriculum impressionante. Con più di cento premi ottenuti in concorsi nazionali ed internazionali, sia come solisti che in duo, i loro talenti hanno affascinato gli ascoltatori in tutto il mondo. Tra i premi più prestigiosi figurano il “Dranoff” International Two Piano Competition di Miami, l’International Grieg Competition di Oslo, il “Grand Prize” al XIV International Piano Duo Competition di Tokyo, il primo premio al XIXX Concorso internazionale “Valentino Bucchi”, il Rubinstein Competition di Mosca e molti altri. Questo recital promette di essere una serata indimenticabile per tutti gli amanti della musica classica e per chiunque desideri immergersi nell’arte straordinaria del pianoforte.
++AGGIORNAMENTO: il concerto a causa di un imprevisto degli artisti è rimandato a data da destinarsi

Articoli correlati

top