lunedì,Maggio 20 2024

Il diritto al voto e il progresso delle donne, a Vibo il convegno targato Ande

A intervenire anche lo storico e saggista Gianni Oliva ed Ercole Giap Parini, direttore del Dipartimento di Scienze politiche e sociali Unical

Il diritto al voto e il progresso delle donne, a Vibo il convegno targato Ande

L’associazione Ande (Associazione nazionale donne elettrici), sezione di Vibo Valentia, con la presidente Maria Pia Masè, ha organizzato un convegno dal titolo: “Il progresso delle donne in Italia dal 1946 ad oggi attraverso il diritto di voto” che si terrà presso il 501 Hotel di Vibo Valentia il 18 aprile alle ore 18. Ad approfondire l’argomento sulle trasformazioni che hanno caratterizzato il ruolo della donna nei settori sociali, politici ed economici dall’introduzione del suffragio femminile ad oggi, interverranno gli illustri relatori: Gianni Oliva, storico e saggista; Ercole Giap Parini, direttore del Dipartimento di Scienze politiche e sociali Unical. In coerenza con le principali finalità dell’Associazione, ovvero promuovere la consapevolezza dell’importanza del diritto di voto e combattere l’astensionismo, sono stati invitati a partecipare all’evento Michele Comito, consigliere regionale, e i prossimi candidati alla carica di sindaco della città di Vibo Valentia: Roberto Cosentino, Enzo Romeo, Francesco Muzzupappa.

LEGGI ANCHE: Comunali a Vibo, la “ricetta” dell’ex senatore De Angelis per risollevare la città

Vibo, la Costituzione italiana e le norme di tutela del lavoratore al centro di un convegno

Caso Ilaria Salis, Ande Vibo: «Violati diritti umani»

Articoli correlati

top