venerdì,Dicembre 2 2022

Elezioni 2022, vince il centrodestra e Fratelli d’Italia diventa il primo partito

Crolla la Lega (9%). Buona affermazione del Movimento 5 Stelle (15%) e del Terzo polo (8%). Affluenza a urne chiuse al 63,95%, mai così bassa

Elezioni 2022, vince il centrodestra e Fratelli d’Italia diventa il primo partito

Il centrodestra ha vinto le elezioni politiche. I dati, quando mancano circa 3.000 sezioni da scrutinare, confermano gli exit poll della serata di ieri, con il partito di Fratelli d’Italia guidato da Giorgia Meloni che ha ottenuto una netta maggioranza. Al Senato il centrodestra è oltre il 43% e il centrosinistra al 27%. FdI è il primo partito con più del 26% dei consensi, la Lega crolla al 9% mentre Forza Italia è intorno all’8%. E ancora: il Pd di Enrico Letta è intorno al 20%, Azione-Italia Viva supera il 7%, Alleanza Verdi e Sinistra è oltre il 3%, +Europa 3%, Italexit intorno al 2%, Unione Popolare intorno all’1,5%, Noi Moderati all’1,1%. Il Movimento 5 Stelle è al 15%. Alla Camera in testa c’è ancora la coalizione di centrodestra con più del 43% con FdI al 26,5%, la Lega quasi al 9% e Forza Italia poco sotto l’8%, mentre il centrosinistra è al 27% (il Pd sotto il 20%). M5S è al 14,7% e Azione-Italia viva quasi all’8%. Alle ore 23 ha votato il 63,95% degli aventi diritto: si tratta del dato più basso mai registrato per le elezioni politiche (nella precedente tornata elettorale del 2018 alla stessa ora si era recato alle urne il 73,01%).

Articoli correlati

top