mercoledì,Novembre 30 2022

Politiche, Bruno Bossio esclusa: «Leggerezza del Viminale, un porto delle nebbie»

L'esponente del Pd contro il ministero: «Da riformare profondamente». E sui riconteggi: «Dati non definitivi, aspettiamo il passaggio ufficiale»

Politiche, Bruno Bossio esclusa: «Leggerezza del Viminale, un porto delle nebbie»
Enza Bruno Bossio

«Diversamente da quanto pubblicato lunedì sera sul sito del ministero dell’interno, i nuovi conteggi assegnano solo un seggio al Pd calabrese escludendo me che ero numero 2 della lista. Certamente esiste il problema di una legge elettorale pessima e farraginosa. L’abbiamo detto in campagna elettorale e sarebbe stato il mio primo impegno legislativo la proposta di modifica». Così Enza Bruno Bossio in un post pubblicato su Facebook in merito alla sua esclusione dal Parlamento e ai riconteggi che assegnerebbero un seggio in più al Movimento 5 stelle.

«Ma – continua l’esponente dem – la leggerezza con la quale il Viminale ha affrontato questa volta la questione è veramente da paese del terzo mondo, confermando ancora una volta che questo ministero è un porto delle nebbie, anch’esso da riformare profondamente. In ogni caso i dati di lunedì come quelli di ieri non sono definitivi, il passaggio ufficiale è quello delle Corti d’Appello e della Corte di Cassazione. Detto questo, – conclude Bruno Bossio – qualunque dovesse essere il mio destino per me andrà bene comunque».

Articoli correlati

top