sabato,Giugno 22 2024

Autonomia differenziata, Calderoli a Vibo difende la sua riforma: «È un’opportunità» – Video

Il titolare del dicastero per gli Affari regionali e le autonomie accolto dai contestatori. Poi l'incontro con i vertici regionali della Lega e con la stampa

Autonomia differenziata, Calderoli a Vibo difende la sua riforma: «È un’opportunità» – Video
L'incontro a Vibo Valentia con il ministro Calderoli

Il ministro per gli Affari regionali e le autonomie Roberto Calderoli ha scelto Vibo Valentia – emblema di un Meridione che, tra sospetti e diffidenze, guarda con maggior sfavore alla sua proposta – per difendere a spada tratta la “sua” riforma, quella sull’autonomia differenziata, e portare avanti quella che definisce «un’operazione verità» che dovrebbe servire a fugare ogni dubbio su possibili spaccature del Paese. «L’autonomia differenziata è un’opportunità e non uno mezzo per favorire una secessione mascherata da riforma costituzionale». Il disegno di legge Calderoli è spiegato così a chi manifesta riserve e perplessità in relazione alla possibile sperequazione tra i territori più avanzati e quelli che ancora arrancano. Il ministro leghista anticipa alla stampa i temi dell’appuntamento che lo ha visto protagonista oggi, al 501 Hotel di Vibo Valentia, con i vertici regionali della Lega, per entrare nel merito del Disegno di legge che presto sarà all’esame delle Camere. All’esterno dell’albergo, nel frattempo, si assiepa un gruppo di manifestanti che grida alla “Porcata bis”, rievocando la legge elettorale, passata alla storia come “Porcellum”, firmata dallo stesso ministro. Continua a leggere su LaC News24

LEGGI ANCHE: Calderoli a Vibo, Di Bartolo (Pd): «Autonomia differenziata assegno in bianco avallato dai rappresentanti locali»

Vibo, gli studenti e l’autonomia differenziata: «Sogniamo un Sud che sia uguale al Nord»

Articoli correlati

top