giovedì,Luglio 25 2024

Covid a Vibo, Falduto sulla fine dell’emergenza: «Da aprile ricominciamo a vivere»

L’assessore comunale al Turismo dichiara di «accogliere con enorme soddisfazione» la decisione del Consiglio dei Ministri: «In questi due anni di pandemia mondiale, l'intera popolazione ha subito forti e pesanti restrizioni»

Covid a Vibo, Falduto sulla fine dell’emergenza: «Da aprile ricominciamo a vivere»

«Accolgo con enorme soddisfazione che il Consiglio dei Ministri abbia approvato la fine dello stato di emergenza Covid-19 a partire dall’1 aprile 2022. In questi due anni di pandemia mondiale, l’intera popolazione ha subìto forti e pesanti restrizioni causate dalle misure anti-Covid adottate dal Governo, restrizioni certamente necessarie per il contenimento dei contagi ma che hanno fortemente limitato i nostri comportamenti». [Continua in basso]

Michele Falduto, assessore al Comune di Vibo Valentia

Lo afferma in una nota stampa Michele Falduto, assessore al Turismo al Comune di Vibo Valentia, il quale si augura che dal prossimo aprile «ci sia un graduale ritorno alla normalità e un recupero della socialità. La socializzazione – aggiunge – è un aspetto fondamentale della nostra vita e ci permette di imparare a conoscere il Mondo e tutto ciò che lo popola. Dobbiamo continuare ad investire nelle relazioni umani e soprattutto continuare a scommettere su di noi e sulle cose belle che facciamo e che abbiamo fatto, sulle bellezze e sull’autenticità del nostro territorio, dei paesaggi mozzafiato tra mare e montagna. Dobbiamo continuare a valorizzare le nostre storie e le nostre tradizioni che meritano di essere raccontate. Dobbiamo riempire gli stadi e i palazzetti, popolare le nostre strade per incrementare l’economia locale, dobbiamo – chiude Michele Falduto – poterci emozionare alla “svelata” della Madonna di fronte il Cristo Risorto. Dobbiamo ricominciare a vivere, ricominciare a vivere la nostra bella e amata Vibo».

Articoli correlati

top