lunedì,Settembre 20 2021

Covid, nuova donazione di Dpi all’Asp di Vibo

L’azienda tessile Faber di Dasà ha consegnato camici, tute, divise, calzari, cuffie, copricapi e bandane destinati agli operatori sanitari

Covid, nuova donazione di Dpi all’Asp di Vibo
Personale del reparto Covid di Vibo (repertorio)

«Si perpetuano i gesti di solidarietà da parte di singoli cittadini e imprenditori del territorio per far fronte all’emergenza Covid-19. Ultimo in ordine di tempo quello dell’azienda Fabet dei fratelli Amedeo e Bruno Cognetta di Dasà che hanno voluto manifestare alla nostra Azienda Sanitaria la vicinanza attraverso la donazione di beni». È quanto si apprende da una nota dell’Asp di Vibo Valentia.

«I titolari dell’azienda tessile – si apprende – hanno incontrato, unitamente al consigliere regionale Vito Pitaro, il commissario straordinario dell’Asp Maria Bernardi consegnando camici, tute, divise, calzari, cuffie, copricapi e bandane da destinare agli operatori sanitari».

Così la Bernardi: «Ho inteso ringraziare personalmente gli imprenditori della Faber, così come è mia intenzione ringraziare tutti coloro che hanno già manifestato la loro vicinanza attraverso la donazione in soldi e in beni. Un sostegno importante – ha aggiunto – che dimostra la sensibilità e l’attenzione verso i problemi che interessano la sanità vibonese in questo particolarissimo momento e che, unito alle altre manifestazioni di solidarietà, ci consente di affrontare con maggiore fiducia l’emergenza sanitaria».

Articoli correlati

top