venerdì,Giugno 14 2024

Ricadi si fa smart, lunedì la presentazione ufficiale dell’app per cittadini e turisti

Già funzionante e scaricabile sui propri cellulari, l'applicazione digitale è nata per volere dell'amministrazione comunale in sinergia con la Pro Loco e la rete museale

Ricadi si fa smart, lunedì la presentazione ufficiale dell’app per cittadini e turisti

Nell’ottica della modernizzazione e transizione digitale, l’amministrazione comunale ha attivato la nuova app Ricadi– Capo Vaticano. L’applicazione è un innovativo strumento concepito per gli enti locali e ha l’obiettivo di rendere più rapida, efficiente e smart la comunicazione con cittadini e visitatori. L’app, già scaricabile gratuitamente dagli store per Android e IOS, consente di avere informazioni in modo rapido ed efficace e per vivere in modo completo la città. Si potranno conoscere eventi e iniziative in programma, consultare agevolmente itinerari, siti d’interesse e attività commerciali. L’app Ricadi – Capo Vaticano è per i cittadini e i turisti, ma è pensata infatti anche per le attività commerciali del territorio. A curare il progetto per il Comune di Ricadi è stato il consigliere Domenico Tomaselli il quale sul punto afferma: “Grazie al supporto di tutta l’amministrazione oggi Ricadi offre un significativo elemento di innovazione. L’app già funzionale ha ancora tanti margini di miglioramento ma abbiamo deciso di ufficializzarla proprio in vista dell’apertura della stagione estiva così da dare ai visitatori e non solo un servizio in più». Il progetto digitale ha visto la partnership della Pro Loco Capo Vaticano presieduta da Giacomo Benedetto. Il progetto coinvolge anche la rete dei Musei di Ricadi Mu.Ri. diretta da Vincenzo Calzona e l’Istituto comprensivo di Ricadi presieduto dal dirigente scolastico Fiumara.

Nella giornata di lunedì 5 giugno si terrà l’App day che vedrà nella mattina il coinvolgimento delle scuole dove si farà il punto sul tema dei rischi dell’utilizzo degli smartphone e della navigazione in rete con l’obiettivo di far conoscere ai ragazzi i vantaggi dell’uso dell’app comunale, con particolare attenzione alla funzionalità delle audioguide dei punti di interesse. L’incontro si propone come un’opportunità per educare i ragazzi all’uso responsabile della tecnologia e della rete, dimostrando loro come l’app comunale possa essere un valido strumento per la divulgazione dei servizi e il coinvolgimento attivo nella vita della comunità. Si inviteranno i ragazzi a proporre idee per la città, dimostrando come l’app possa rappresentare un canale diretto di dialogo con l’amministrazione comunale in modo da creare un’esperienza di cittadinanza attiva aumentando il senso di appartenenza alla comunità. La giornata si concluderà con l’incontro aperto a tutta la cittadinanza presso la sala convegni del Museo archeologico paleontologico di Santa Domenica alle ore 18:00.

LEGGI ANCHE: Ricadi, il Comune guarda al digitale per i servizi ai cittadini attraverso un’app

A Ricadi una giornata dedicata al rispetto dell’ambiente – Video

Articoli correlati

top