sabato,Maggio 25 2024

Drapia, il Comune intensifica la sicurezza sul territorio con 22 nuove telecamere

I dispositivi sono collegati con la Centrale operativa presso la sede municipale. L’obiettivo è quello di garantire un monitoraggio continuo del comprensorio

Drapia, il Comune intensifica la sicurezza sul territorio con 22 nuove telecamere

Drapia intensifica la sicurezza del territorio grazie ad un nuovo impianto di video-sorveglianza. Le attività sono state rese possibili a seguito di un progetto finanziato dal Ministero con 169mila euro. «L’intervento realizzato, cofinanziato per 16mila e 588 euro dal Comune di Drapia – spiegano gli amministratoti – è stato condiviso con la compagnia dei carabinieri di Tropea per un’azione comune e di forte sinergia ed ha portato all’installazione di 22 telecamere collegate a una Centrale operativa presso la sede municipale». L’obiettivo è chiaro: «Questo sistema permette un controllo costante del territorio e una maggiore sicurezza per i residenti». Non si tratta di una novità isolata. Oltre alla videosorveglianza, «il Comune promuove la partecipazione attiva dei cittadini con l’attivazione di un servizio di connessione internet wi-fi pubblico». In sintesi, «il progetto di videosorveglianza del Comune di Drapia rappresenta un importante passo avanti nella tutela della sicurezza pubblica, garantendo un territorio più sicuro e vivibile per tutti i suoi abitanti».

LEGGI ANCHE: Cure mediche, a Brattirò istituita l’Aft per garantire assistenza sanitaria

Caria, folla di visitatori per il Presepe vivente itinerante

A Brattirò il tour esperienziale alla scoperta del mondo dell’olio

Articoli correlati

top