domenica,Maggio 19 2024

Serie D: cinquina della Vibonese in casa del Locri

Botta e risposta nel primo tempo, quindi la squadra di Giacomo Modica prende il largo nella ripresa e travolge i padroni di casa

Serie D: cinquina della Vibonese in casa del Locri

Il modo migliore per affrontare il mini tour de force, con tre gare in otto giorni. La Vibonese concede il bis a Locri, dove si era già imposta in coppa, e stavolta lo fa in maniera ancora più netta, uscendo alla distanza dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, caratterizzato dal vantaggio di Scafetta e dal pari locale di Larosa. Da segnalare nella Vibonese il debutto dal primo minuto del nuovo difensore Caicedo. Con il sostegno dei propri tifosi, nella seconda frazione ecco venire fuori la formazione di Giacomo Modica, in grado di mettere in difficoltà il Locri con i suoi inserimenti. Vibonese micidiale in fase d’attacco e in vantaggio con il rigore di Balla, al quale ha fatto seguito il centro di Szymanowski, a segno per la seconda domenica di fila. Ancora Balla con un gran tiro dalla distanza ha firmato il poker per i rossoblù, portandosi così a quota 3 marcature in campionato. Il rigore di Varì ha concluso la contesa sull’1-5. Un risultato che non ammette repliche e che porta la Vibonese a -2 dal secondo posto, in considerazione della sconfitta, inattesa, del Lamezia Terme in casa contro il Santa Maria Cilento. Al comando a punteggio pieno c’è il Catania da solo. Mercoledì Mengoni e compagni di nuovo in campo, per ospitare il Paternò, formazione in difficoltà con 4 punti in graduatoria.

Articoli correlati

top