lunedì,Marzo 4 2024

Raccogliere rifiuti per sport: tre ragazzi di Tropea trionfano ai mondiali di Spogomi

Lo SpoGhetti Team ottiene una preziosa medaglia di bronzo alla competizione internazionale di Tokyo

Raccogliere rifiuti per sport: tre ragazzi di Tropea trionfano ai mondiali di Spogomi
SpoGhetti Team

Un successo sportivo che travalica i confini e porta in alto la Calabria e la provincia di Vibo Valentia. Tre ragazzi di Tropea – i giovani talentuosi dello SpoGhetti Team Godano, Chiapparo e De Luca- hanno ottenuto un brillate terzo posto in occasione della finale della Spogomi world cup, andata in scena a Tokyo proprio nelle scorse ore. Si tratta di una competizione unica al mondo poiché unisce la passione per lo sport alla consapevolezza e tutela dell’ambientale. Spogomi deriva infatti dalle parole “sport” e “gomi”, che in giapponese indica la “spazzatura”. Le gare consistono nel raccogliere quanto più velocemente possibile i rifiuti. Le squadre possono essere formate da tre per un massimo di cinque persone. I punti vengono assegnati in base alla quantità e al tipo di rifiuti raccolti in un’area designata entro un limite di tempo. Secondo le regole della Coppa del Mondo, le squadre sono composte da tre persone e il tempo limite è di un’ora (più 20 minuti aggiuntivi per lo smistamento). La formazione calabrese, che ha rappresentato l’Italia nell’ambito dell’appuntamento mondiale, aveva ottenuto la qualificazione nell’ambito delle competizioni del giugno scorso, ospitate proprio nella Perla del Tirreno. Già in questa circostanza, i giovani tropeani avevano dimostrato di essere un team affiatato, attendo all’ambiente. Sostenuti dal calore della Calabria, lo SpoGhetti team, ha agguantato la medaglia di bronzo. Primo e secondo posto, invece, sono andati a Inghilterra e Giappone.

LEGGI ANCHE: Briatico, vecchi bus e natanti abbandonati: scatta l’ordinanza del sindaco

Giornata della gentilezza a Vibo: studenti e amministratori colorano le panchine di viola

Tassa rifiuti, spesa in aumento per le famiglie calabresi: i dati della provincia di Vibo

Articoli correlati

top