giovedì,Agosto 18 2022

Vibo: tecnici dell’Arpacal diventano relatori al Festival dell’Ambiente

Conclusi i due giorni di interventi programmati dall’Agenzia regionale di protezione dell’ambiente

Vibo: tecnici dell’Arpacal diventano relatori al Festival dell’Ambiente
Il sindaco Maria Limardo, Michelangelo Iannone, direttore scientifico Arpacal, e Vincenzo Bruni, assessore all'Ambiente

Si sono conclusi i due giorni di interventi programmati dall’Arpacal nell’ambito del Festival dell’Ambiente organizzato dall’assessorato competente del Comune di Vibo Valentia, guidato da Vincenzo Bruni. Le tematiche affrontate sono state varie e i tecnici dell’Agenzia regionale di protezione dell’ambiente, di cui è direttore scientifico Michelangelo Iannone, hanno fornito ai presenti e alle scuole che hanno partecipato all’iniziativa diversi spunti tecnico-scientifici di confronto e di dibattito. Presente giorno 31 maggio il fisico Salvatore Procopio, del Dipartimento Arpacal di Catanzaro, che ha parlato ai docenti delle scuole primarie di “Radon e campagna di monitoraggio degli istituti scolastici comunali”. Nel pomeriggio di scena i “Campi elettromagnetici e 5g”. Relatore l’ingegnere Pietro Capone, che si è confrontato con alcune associazioni ambientaliste del territorio e semplici cittadini interessati alla materia. Nella giornata di ieri, invece, si è parlato, alla presenza degli allievi del liceo “Capialbi” e dell’Itg-Iti di Vibo Valentia, di “Analisi chimiche delle acque potabili”, tema trattato da Domenica Ventrice, e delle “Carte di vulnerabilità degli acquiferi all’inquinamento”, relatore Enzo Cuiuli del Dipartimento di Catanzaro. Nel pomeriggio invece il tema trattato è stato “Biodiversità del mare calabrese” con relatore il biologo Fabrizio Fabroni. [Continua in basso]

Il primo Festival dell’ambiente città di Vibo Valentia, finalizzato a sensibilizzare gli studenti sulle buone prassi da adottare per difendere il pianeta, ha preso ufficialmente il via lo scorso 30 maggio e si concluderà il prossimo 5 giugno. Una settimana di incontri, dibattiti e mostre, ma anche attività didattiche che si svolgeranno tra Palazzo Gagliardi e Vibo Marina. Al Festival dell’Ambiente ha aderito anche l’Arpacal, presente all’avvio dell’evento con il direttore scientifico Michelangelo Iannone. Sul palco anche l’assessore Vicenzo bruni e il sindaco Maria Limardo.

Articoli correlati

top