martedì,Febbraio 27 2024

Filogaso, consegnati i lavori per il completamento della rete fognaria

Interventi per 450mila euro, finanziati dalla Regione. L'amministrazione comunale: «Passo in avanti per ridurre fino ad azzerare l'inquinamento»

Filogaso, consegnati i lavori per il completamento della rete fognaria
Il Comune di Filogaso

A Filogaso sono stati consegnati i lavori per il completamento della rete fognaria. Lo fa sapere l’amministrazione comunale: un intervento possibile grazie al finanziamento da 450mila euro concesso dalla Regione Calabria (Delibera CIPESS n. 79 del 22.12.2021 – Fondo sviluppo e coesione 2014-2020 e 2021-2027). «Passo avanti nella direzione di dotare il paese, dal centro alle zone periferiche, di un sistema integrato di fognatura, collettamento e depurazione che consenta di ridurre fino ad azzerare l’inquinamento». I lavori seguiranno nove step. [Continua in basso]

In dettaglio si prevede la realizzazione delle seguenti opere:

  1. Realizzazione di nuovo tratto fognario in Via Garibaldi-Via Gallippi Antonio, nei pressi del parco Nicholas Green
  2. Intervento realizzazione di nuova fognatura in Via Monti
  3. Intervento per la realizzazione della fognatura a gravità in Via Tre Croci
  4. Intervento per la realizzazione della fognatura premente in Via Tre Croci
  5. Intervento per la realizzazione di una stazione di sollevamento in Via Tre Croci
  6. Intervento realizzazione di nuova fognatura in Via Ficara
  7. Intervento per il riefficientamento del sollevamento in via Vaticano
  8. Intervento realizzazione di nuova fognatura in Via Gelsi
  9. Sistemazione della stradina di accesso al depuratore in località Pilucca

    Dopo aver realizzato tutte le opere, secondo l’amministrazione «sarà possibile rimuovere (al 95%) le criticità ancora ad oggi esistenti. Sarà quindi possibile, nel rispetto della normativa nazionale ed europea, superare l’infrazione comunitaria di fatto ancora esistente (recepimento della Direttiva 91/271/CEE (artt. 3 e/o 4) in materia di acque urbane), innalzando le aree urbane collettate al 96,00% ed inoltre sarà possibile innalzare la percentuale dei reflui fognari neri trattati fino al 96,00%». L’amministrazione comunale, infine, ringrazia la Regione «per aver accolto le istanze provenienti dal territorio» e si scusa con i cittadini «per i cantieri che saranno presenti sul territorio che provocheranno chiusure parziali e/o totali delle strade coinvolte».

LEGGI ANCHE: Grande festa a Filogaso per i cento anni di nonna Agata Fiore

Filogaso, procedono i lavori per il centro sportivo polivalente

Articoli correlati

top