mercoledì,Aprile 17 2024

Parghelia, recuperata la carcassa di un delfino

Indagini serviranno per accertare le cause di morte dell’esemplare di stenella striata e fornire indicazioni sullo stato di salute del mare

Parghelia, recuperata la carcassa di un delfino

A Parghelia, nelle scorse ore, si è proceduto al recupero della carcassa di una stenella striata. In campo la Rete regionale spiaggiamenti, il servizio veterinario di Vibo con il dottor Cesare Prestia, la dottoressa Stefania Giglio operatore scientifico (Rete regionale), l’associazione Mare Calabria di Montepaone, il sindaco di Parghelia Antonio Landro e l’assessore all’ambiente Tommaso Belvedere. I delfini sono specie marine protette, il recupero di questi animali garantisce gli esami necroscopici effettuati da una Rete nazionale di Izs per stabilire le cause di morte. Indagini necessarie per la tutela della salute pubblica e della specie protetta. I mammiferi marini possono essere affetti, e di conseguenza vettori, di patologie gravi a carattere zoonosico, e risulta pertanto indispensabile monitorarne lo stato sanitario. La Calabria dal 2011 attua un protocollo sanitario specifico per gli animali spiaggiati, che garantisce il flusso degli esemplari vivi ai centri accreditati regionali e assicura il trasporto degli animali morti presso gli Izs locali. Una rete nazionale di professionisti specializzati che trasforma un debito fuori bilancio per il Comune (un animale costoso da smaltire), in tesoro di informazioni indirette sullo stato di salute del nostro mare. Nonostante la festa di Santo Stefano, il personale sanitario qualificato è intervenuto a difesa della salute pubblica e della biodiversità marina calabrese e confermando l’operatività e l’efficienza di una delle reti regionali più attive in Italia.

LEGGI ANCHE: Parghelia punta al riconoscimento della “Bandiera Blu” per il 2024

Parghelia mostra al mondo le sue bellezze attraverso la webcam di “Michelino”

Parghelia, in memoria di Giulia Cecchettin la manifestazione contro la violenza sulle donne

Articoli correlati

top