venerdì,Maggio 24 2024

Giornata ecologica organizzata dal Wwf per valorizzare la Riserva Naturale del Mesima

L’appuntamento è domenica 10 marzo alle ore 9 in contrada Carosello alla Marina di Rosarno, muniti di guanti per riqualificare l'area

Giornata ecologica organizzata dal Wwf per valorizzare la Riserva Naturale del Mesima

Si svolgerà domenica 10 marzo, con inizio alle ore 9,00 la giornata ecologica organizzata dal WWF Vibo Valentia-Vallata dello Stilaro, di cui è presidente Guglielmo Galasso, presso la Riserva Naturale Regionale “Foce del Mesima”, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore naturalistico dell’area, sulla necessità di preservarne i valori ambientali e sulle prospettive di riqualificazione e di sviluppo compatibile connesse all’istituzione stessa dell’area protetta, dopo decenni di abbandono e di incuria. L’ appuntamento è in Contrada Carosello alla Marina di Rosarno, muniti di guanti. Alla manifestazione ha dato la propria adesione l’ASD Rosarnese proprio per rimarcare il rapporto tra tutela dell’ambiente e attività sportiva, specialmente se praticata in un contesto naturale e paesaggistico sano e pulito, per come gli organizzatori auspicano che diventi la foce dell’importante corso d’acqua. Per la biologa nicoterese Jasmine De Marco, “madrina” e direttrice dell’ area protetta «la riserva è un sito di straordinario interesse naturalistico in quanto importante luogo di sosta per migliaia di uccelli migratori, che versa purtroppo in condizioni di degrado per via, tra l’altro, della grande quantità di rifiuti che vi giace». Proprio per dare un segnale tangibile della svolta che si vuole imprimere al territorio, gli Enti che hanno già aderito (Comuni di Rosarno e San Ferdinando) e le associazioni locali sono state e sono inviate a partecipare a questa grande operazione di riqualificazione dell’ area, che diventerà – è questo l’auspicio di tutti – un’occasione preziosa di incontro e socializzazione  tra persone accomunate dallo stesso desiderio di  riscatto di un territorio splendido  e meritevole di attenzione e di cura.

LEGGI ANCHE: Valorizzazione della Riserva regionale del fiume Mesima: il Wwf cerca personale

Articoli correlati

top