Confindustria, cordoglio per la morte di Gaglioti

Gli industriali vibonesi si stringono alla famiglia dell’operaio in servizio presso la Giacinto Callipo Conserve deceduto in seguito ad un incidente sul lavoro.

Gli industriali vibonesi si stringono alla famiglia dell’operaio in servizio presso la Giacinto Callipo Conserve deceduto in seguito ad un incidente sul lavoro.

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«Confindustria Vibo Valentia esprime profondo cordoglio per la morte di Antonio Gaglioti. Una grave perdita per la sua famiglia, per i suoi amici, per i suoi colleghi e per l’intera comunità».

Informazione pubblicitaria

È quanto si legge in un messaggio di cordoglio inviato dalla sezione vibonese dell’associazione degli industriali in relazione alla morte di Antonio Caglioti, operaio in servizio presso l’azienda Giacinto Callipo Conserve alimentari, deceduto in seguito ai gravi traumi riportati in una caduta mentre stava lavorando.

«Solidarietà e vicinanza – si legge ancora – in particolare alla sua famiglia, alla quale esprimiamo le condoglianze dell’intera compagine associativa, solidale e sconvolta in questo tragico momento».