Carattere

Ad ottobre era stato al centro di una nostra inchiesta insieme al cugino consigliere comunale divenuto “famoso” per la richiesta su facebook di osservare un “minuto di silenzio” dopo la morte di Totò Riina

Cronaca

Due anni ed otto mesi di reclusione. Questa la condanna che il gip del Tribunale di Vibo Valentia, Giovanni Garofalo, ha inflitto a Francesco Taccone, 22 anni, di Caroniti, frazione di Joppolo. Detenzione illegale di armi e sostanze stupefacenti i reati per i quali il giovane è stato condannato. Durante un controllo, i carabinieri all’interno di un capanno e in un bidone interrato sotto un balcone della propria abitazione, avevano trovato 17 involucri sigillati di marijuana del peso di dieci grammi ciascuno, altri due involucri da 25 grammi ciascuno di canapa indiana, due pistole semiautomatiche con matricola abrasa calibro 7,65 con 36 colpi, una pistola revolver calibro 22 con 50 proiettili. Per l’imputato – difeso dall’avvocato Francesco Sabatino – la Procura aveva chiesto 4 anni e 4 mesi di reclusione. Il processo si è svolto con rito abbreviato che è valso per l’imputato uno sconto di pena pari ad un terzo. Il gip, in accoglimento di una richiesta della difesa, ha poi revocato gli arresti domiciliari nei confronti di Francesco Taccone (in foto), sostituendo la misura con l’obbligo di dimora nel comune di residenza. Era arrestato e condotto in carcere il 2 giugno dello scorso anno, mentre gli arresti domiciliari li aveva ottenuti il 23 novembre scorso. 

Francesco Taccone, unitamente al cugino Mimmo Taccone (consigliere comunale di Joppolo che nel dicembre del 2017 sul proprio profilo facebook chiese “Un minuto di silenzio” per la morte di Totò Riina) sono stati al centro nell’ottobre scorso di una nostra inchiesta in ordine ai legami fra criminalità e politica locale. Aspetti sui quali anche la Prefettura di Vibo Valentia ha deciso di vederci chiaro accendendo i riflettori su Joppolo oltre che su diversi altri Comuni della costa vibonese da tempo sotto osservazione.      LEGGI QUI: L’ INCHIESTA | Dal Vibonese alla Lombardia, le relazioni pericolose di due consiglieri comunali di Joppolo

L’INCHIESTA | ‘Ndrangheta ed enti locali: ecco cosa troverà il prefetto Giuseppe Gualtieri

“Un minuto di silenzio per zio Totò”, il Codacons invoca l’intervento dell’Antimafia

Joppolo fra consiglieri al Tar contro il Comune e canzoni che inneggiano ai latitanti

Cordoglio per Riina su Facebook, l’ex vicesindaco di Joppolo Ventrice: «Gesto ingiustificabile»

Cordoglio per Riina su Facebook, parla il sindaco di Joppolo: «Il mio consigliere è stato frainteso»

L’ INCHIESTA | La discarica della vergogna a Colantoni di Nicotera, una “bomba” da bonificare al più presto (VIDEO)

L’ INCHIESTA | Le discariche e le bonifiche della discordia fra Joppolo e Nicotera: Calafatoni o Colantoni?

Discarica abusiva a Caroniti: la ditta che non si è accorta del disastro incaricata di rimuovere i rifiuti

Isola ecologica divenuta discarica, il sindaco di Joppolo: “Nessuno doveva controllare” (VIDEO)

“Bomba ecologica” a Coccorinello, individuato impianto di sollevamento mai entrato in funzione (FOTO)

 

 

Seguici su Facebook