giovedì,Maggio 30 2024

A Vibo Marina la polizia scopre alimentari abusivo e slot clandestina

Il titolare dell’esercizio è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia per frode informatica e esercizio abusivo di gioco d’azzardo

A Vibo Marina la polizia scopre alimentari abusivo e slot clandestina

Nel corso di specifici controlli disposti dal Questore di Vibo Valentia, la Squadra Mobile in sinergia operativa con la Polizia Locale, l’Ufficio Polizia Amministrativa della Questura e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha effettuato un controllo in un locale di Vibo Marina risultato totalmente abusivo.
Nel corso dei controlli l’attenzione veniva concentrata su due locali abusivi, un primo ove veniva effettuata la somministrazione di alimenti e bevande in assenza della necessaria licenza, un secondo ove era stata installata una sala slot, molto frequentata dagli ignari utenti, anch’essa totalmente abusiva. Sulla scorta delle molteplici violazioni riscontrate i poliziotti hanno proceduto al sequestro dei 13 apparecchi elettronici “slot” e 4 computer per il gioco d’azzardo, oltre 3000 euro di incasso illecitamente accumulato.
Il titolare dell’esercizio pubblico è stato pertanto denunciato alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia per frode informatica e esercizio abusivo di gioco d’azzardo aggravato, inoltre sono state elevate sanzioni pecuniarie di natura amministrativa per oltre 5000 euro.

Articoli correlati

top