sabato,Aprile 13 2024

Rapina in un ufficio postale nel Cosentino, malviventi in fuga con trentamila euro

Avrebbero anche legato e imbavagliato la donna delle pulizie. L’auto usata è stata individuata dai carabinieri

Rapina in un ufficio postale nel Cosentino, malviventi in fuga con trentamila euro

Rapina nell’ufficio postale di Domanico, nel Cosentino. Due persone a volto coperto sono entrate nel locale, nell’orario di apertura, e si sono impossessati di una somma di denaro quantificata in circa 30mila euro. Secondo quanto si è potuto apprendere al momento i due malviventi, impugnando una pistola, hanno minacciato l’impiegato in servizio. Inoltre, dalle prime sommarie informazioni è emerso anche che i rapinatori hanno anche legato e imbavagliato la donna delle pulizie per poi allontanarsi con il bottino a bordo un’auto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cosenza che hanno raccolto informazioni e testimonianze. Al vaglio degli investigatori anche le immagini del sistema di video sorveglianza dell’ufficio. L’auto utilizzata dai malviventi per scappare è stata individuata dai carabinieri a poca distanza dal luogo della rapina. (Ansa)

LEGGI ANCHE: ‘Ndrangheta: trovate due foto di Pasquale Bonavota in abiti clericali e in compagnia di un prelato

Articoli correlati

top