mercoledì,Luglio 24 2024

Migranti in protesta allo svincolo di Pizzo, chiedono condizioni migliori

Un gruppo di circa trenta giovani ospiti di una struttura d’accoglienza di Polia ha messo in atto una dimostrazione nei pressi dell’autostrada.

Migranti in protesta allo svincolo di Pizzo, chiedono condizioni migliori

Un gruppo di circa trenta giovani migranti, ospitati presso la struttura d’accoglienza Oasi Santa Rita di Polia, ha inscenato, oggi pomeriggio, una protesta presso lo svincolo autostradale di Pizzo. Tra loro diversi minori. I migranti sono scesi in strada per chiedere un migliore trattamento rispetto a quelle che a loro dire sarebbero le carenze riscontrate nel corso della permanenza nello stesso centro che li ospita.

La protesta ha causato qualche lieve rallentamento alla circolazione stradale, proprio all’imbocco autostradale, ma si è risolta dopo poco tempo grazie all’intervento di Polstrada e carabinieri che hanno provveduto a placare gli animi, coadiuvati dagli stessi operatori della struttura.

Articoli correlati

top