Fango, acqua e detriti sulle strade di diversi centri del Vibonese – Video/Foto

I disagi maggiori a Vibo Marina, Bivona, Pizzo, Maierato e Francavilla Angitola. Sotto accusa la mancata manutenzione di fossi e torrenti, mentre la conta dei danni è appena iniziata
I disagi maggiori a Vibo Marina, Bivona, Pizzo, Maierato e Francavilla Angitola. Sotto accusa la mancata manutenzione di fossi e torrenti, mentre la conta dei danni è appena iniziata
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria
Danni sulla strada per Triparni

E’ continuata per tutta la notte e prosegue sin dalle prime ore della mattinata, la pioggia torrenziale che si è abbattuta sin dalla serata di ieri sera nel Vibonese. Particolarmente colpite Vibo Marina, Bivona, Pizzo e Maierato. Ma danni si registrano un pò in tutto il Vibonese, da Nicotera a Cessaniti ed anche a Vibo Valentia. Sotto accusa la mancata manutenzione di fossi e torrenti, così come delle strade e delle cunette. Una situazione insostenibile per un territorio già duramente provato e che si ripete sin troppo spesso. [Continua]

Informazione pubblicitaria

A Pizzo, in via Nazionale, sono saltati diversi tombini e nei pressi del ristorante Mocambo la strada appare come un torrente. Si è lavorato invece tutta la notte per rimuovere fango e detriti dinanzi allo stabilimento del tonno Callipo nella zona di Maierato, una delle più colpite dal maltempo sin quasi al bivio dell’Angitola e dello svincolo autostradale. A Vibo Marina, invece, a preoccupare è il fosso Antonucci, rimasto ostruito da fango e detriti, così come a monte i fossi Cutura-La Badessa che sfociano nella zona della Capannina. Danni anche a Triparni lungo la strada che conduce a Portosalvo. Non migliore la situazione nei pressi del bivio per Longobardi e della Stazione di Vibo-Pizzo così come lungo la Statale 18 ed in alcune zone di Nicotera. Ancora presto per la conta dei danni, comunque ingenti. Viabilità a rischio su molte arterie stradali, alcune delle quali chiuse e con i lavori di rimozione di fango e detriti tuttora in corso. Sul posto i vigili del fuoco, carabinieri e polizia.

LEGGI ANCHE: Maltempo nel Vibonese, piazzale dello stabilimento Callipo invaso da fango e detriti – Foto/Video

Pioggia torrenziale nel Vibonese, ingenti danni dall’entroterra alla costa – Video