venerdì,Settembre 17 2021

Provincia, i dipendenti presidiano la banca

I lavoratori in agitazione per il mancato pagamento degli stipendi sono tornati ad occupare la filiale vibonese del Monte dei Paschi di Siena, tesoreria dell’Ente.

Provincia, i dipendenti presidiano la banca

Sono tornati nell’istituto di tesoreria della Provincia di Vibo Valentia, e quindi nella filiale vibonese della banca Monte dei Paschi di Siena, i dipendenti dell’Amministrazione provinciale in agitazione per il mancato pagamento delle ultime quattro mensilità di stipendio.

La protesta si è riaccesa nei giorni scorai, allorquando i lavoratori hanno proclamato un novo stato di agitazione che li ha, tra l’altro, portati a sbarrare l’ingresso degli uffici di Palazzo ex Enel e a manifestare il proprio dissenso a Cosenza nel corso della visita del premier Matteo Renzi in Calabria, avvenuta nei giorni scorsi.

In quella circostanza una delegazione di lavoratori ha avuto modo di incontrare il sottosegretario Luca Lotti e il ministro Graziano Delrio, ai quali hanno esposto le criticità economiche e strutturali dell’ente e la drammaticità della loro condizione.

Articoli correlati

top