mercoledì,Maggio 29 2024

Vibo Marina, l’Autorità portuale decide di rateizzare i canoni per le concessioni demaniali

La decisione determinata dalla necessità di permettere ai soggetti beneficiari di
mantenere l’equilibrio finanziario in una fase di bassa congiuntura economica

Vibo Marina, l’Autorità portuale decide di rateizzare i canoni per le concessioni demaniali
Il porto di Vibo Marina e Andrea Agostinelli

L’Autorità di sistema portuale dei mari Tirreno Meridionale e Ionio, nella cui competenza ricade anche il porto di Vibo Marina, ha approvato il regolamento per la rateizzazione dei canoni demaniali marittimi per l’anno 2023 nei porti ricadenti nella propria circoscrizione. “Si tratta di una scelta di attenzione – viene sottolineato in un comunicato dell’Adsp, che l’Ente ha deciso di rivolgere all’economia del territorio al fine di permettere alle imprese di mantenere l’equilibrio finanziario nello svolgimento della propria attività.” Considerato che il ministero competente – viene spiegato dall’Authority guidata da Andrea Agostinelli – ha previsto per il 2023 un aumento del 25,15% rispetto all’anno precedente, l’Ente ha adottato una misura che possa dare sostegno al settore rispetto ad eventuali difficoltà economiche. In conseguenza del suddetto adeguamento, il canone demaniale minimo per l’anno in corso ammonterà a 3.377,50 euro, determinando così l’aumento più elevato mai avvenuto. In considerazione di quanto sopra, è stata prevista la possibilità di richiedere una rateizzazione del canone tramite lo Sportello Unico Amministrativo (S.U.A.) da parte dei concessionari demaniali marittimi consentendo agli stessi, dopo valutazione preliminare, di effettuare pagamenti scaglionati nell’arco dell’anno di riferimento. Viene altresì specificato che i canoni determinati nella misura minima (3.377,50 euro) non potranno essere oggetto di rateizzazione, mentre quelli di importo compreso tra la misura minima ed euro 70mila potranno essere rateizzati in due rate di pari importo, da corrispondersi antro il 2023. Quelli, invece, di importo
compreso tra 70.000 e 270.000 euro potranno essere rateizzati in tre rate di pari importo.

LEGGI ANCHE: Porto di Vibo Marina, l’autorità portuale incontra la Camera di Commercio

Chiosco Azzurro a Vibo Marina, al via le operazioni per la demolizione

La Nave scuola “Mazzei” della Guardia di finanza fa tappa al porto di Vibo Marina – Foto

Articoli correlati

top