mercoledì,Maggio 22 2024

“Viviamo l’estate”: a Briatico in scadenza il bando riservato ad associazioni e artisti

L’ente accoglie le proposte per stilare un calendario eventi 2023 in grado di promuovere l’economia locale e flussi turistici. Per presentare le domande ci sarà tempo fino al 15 aprile

“Viviamo l’estate”: a Briatico in scadenza il bando riservato ad associazioni e artisti
Il Comune di Briatico

Si potranno presentare entro il 15 aprile 2023 le proposte per la realizzazione di eventi, spettacoli e iniziative per l’estate in arrivo. Gli appuntamenti verranno inseriti nel calendario eventi dell’amministrazione comunale denominato “Viviamo l’estate”. Tramite avviso pubblico, infatti, l’ente guidato dal sindaco Lidio Vallone intende «acquisire proposte di eventi, spettacoli, iniziative da patrocinare e inserire nel calendario delle manifestazioni. L’iniziativa – si fa rilevare- viene assunta allo scopo di promuovere l’economia locale valorizzando l’attività, gli operatori economici». Si punta a «esercitare un richiamo a possibili nuovi acquirenti da individuarsi nei confronti dei turisti presenti nella stagione estiva». A tal fine «le imprese di intrattenimento e spettacolo, tutte le associazioni presente sul territorio, gruppi teatrali, musicali, di danza, singoli artisti, sono invitati a presentare la loro proposta». [Continua in basso]

Il contenuto dovrà riguardare le seguenti attività: eventi di musica e spettacoli, live musicali, eventi folcloristici, manifestazioni sportive, culturali, mostre, rassegne teatrali, sagre, arte di strada, escursioni. I luoghi individuati per realizzare gli eventi sono invece: centro storico, piazze del territorio comunale, piazzale Marina e lungomare. Il Comune si farà carico della messa a disposizione «del suolo pubblico, utenze elettriche, patrocinio, promozione pubblicitaria e rimborso spese vive». Viene evidenziata la necessità per i proponenti di specificare al momento della proposta «le esigenze tecnico/logistiche, i costi per la realizzazione dell’evento. Nonché elaborare e produrre materiare pubblicitario inerente l’evento che dovrà contenere obbligatoriamente il logo del Comune di Briatico. In più il candidato dovrà «presentare documentazione e certificazioni previste dalle norme vigenti in materia di sicurezza». Le proposte dovranno pervenire presso l’ufficio protocollo tramite consegna a mano oppure via pec, protocollo.BRIATICO@ASMEPEC.IT.

LEGGI ANCHE: A Briatico uno sportello d’ascolto per anziani e persone in difficoltà grazie all’accordo con Calabria odv

Briatico punta sulla valorizzazione di un patrimonio unico, ma per il porticciolo ancora niente fondi

Articoli correlati

top