sabato,Maggio 25 2024

Costi insostenibili e niente aiuti, gli agricoltori calabresi in protesta – Video

La mobilitazione coinvolge i territori di Crotone, Cosenza, Lamezia e Castrovillari. Il malcontento generato anche dai ritardi della burocrazia e mancate risposte da parte della Regione

Costi insostenibili e niente aiuti, gli agricoltori calabresi in protesta – Video

È il giorno della protesta nazionale degli agricoltori e anche in Calabria cresce la mobilitazione dei produttori agricoli che proprio in queste ore stanno bloccando alcune delle strade principali con trattori e mezzi agricoli. Al momento le maggiori criticità si registrano a Crotone, Cosenza, Lamezia e Castrovillari. L’iniziativa prende le mosse dalla clamorosa mobilitazione degli agricoltori in Germania, che alcune settimane fa hanno paralizzato il Paese, e ora si sta stendendo a macchia d’olio in Europa, Italia compresa. I motivi di tanta rabbia sono soprattutto nei costi di produzione ormai divenuti insostenibili. In particolare, gli imprenditori denunciano l’aumento sproporzionato del prezzo del gasolio agricolo e delle materie prime, la concorrenza sleale dei produttori esteri, la mancanza di un adeguato supporto al credito in agricoltura. Ma puntano il dito soprattutto contro le politiche agricole dell’Unione europea. In Calabria, il malcontento è generato anche dai ritardi della burocrazia e dalla mancanza di risposte adeguate da parte della Regione. Continua a leggere su LaCnews24.it

LEGGI ANCHE: Stangata per le tasche dei consumatori: Natale più caro del precedente e prezzi in aumento per il 2024

Pubbliche amministrazioni: Vibo ultima in classifica, Trento la più virtuosa

Report Banca d’Italia, Lo Schiavo: «Servono interventi concreti e un’idea di sviluppo per la Calabria»

Articoli correlati

top