lunedì,Maggio 20 2024

Strade rurali a Spilinga, approvati i progetti esecutivi: previsti lavori per 700mila euro

Gli interventi finalizzati ad agevolare le numerose aziende agricole e zootecniche insistenti nel comprensorio

Strade rurali a Spilinga, approvati i progetti esecutivi: previsti lavori per 700mila euro
Il Municipio di Spilinga

Novità per la viabilità rurale a Spilinga. Nei giorni scorsi, la giunta guidata dal sindaco Enzo Fulvio Marasco, ha approvato i progetti esecutivi e gli accordi di programma per la messa in sicurezza delle strade interpoderali per un totale di 700mila euro. In particolare, si prevedono fondi per 200mila euro per il 2024, 500mila euro per il 2025: «Il finanziamento – spiegano gli amministratori – deriva dal cosiddetto “emendamento Mangialavori”, che consentirà all’amministrazione comunale di intervenire più massicciamente sulle tante strade interpoderali del nostro territorio». La compagine amministrativa tiene a precisare l’impatto che tali attività avranno sul comprensorio locale: «Si tratta di una progettazione, quella deliberata con un lavoro di equipe, per venire incontro alle esigenze delle numerose aziende agricole e zootecniche. Ricordiamo che, nella suddetta programmazione, gli interventi richiesti dall’amministrazione riguardano la viabilità rurale di diverse località che comprendono le esigenze di gran parte del territorio, oltre all’arteria di comunicazione in direzione Monte Poro lato Panaia».

Lavori di riqualificazione energetica

Nel frattempo, sono stati avviati anche i lavori di riqualificazione energetica di tutto il sistema di illuminazione pubblica affidato alla City Green Light, per la sostituzione di tutti i corpi illuminanti del paese: «Nella nuova programmazione – anticipano dal Comune – inseriti anche tratti esterni al centro abitato, il ripristino dell’illuminazione sulla tangenziale, sostituzione di pali obsoleti e non più funzionanti e l’area d’ingresso del paese».  I lavori «portano alla completa sostituzione di tutti i corpi illuminanti con sorgenti led di ultima generazione e ad alta efficienza consentendo di ottenere un risparmio energetico superiore al 55% rispetto alla situazione pre-efficientamento, consumi ridotti per più di 92.000 kWh/anno e un abbattimento delle emissioni pari a 220 tonnellate di CO2 all’anno».

LEGGI ANCHE: Aeroporti calabresi, la ‘nduja potrà “volare”: via libera per il trasporto nel bagaglio a mano

Spilinga, il Comune cerca abitazioni da destinare all’accoglienza dei turisti Igp alla ‘nduja di

Spilinga, incontro a Roma con i funzionari del Ministero dell’Agricoltura

Articoli correlati

top