mercoledì,Agosto 10 2022

Serra San Bruno, tutto pronto per gli eventi di agosto tra musica, cinema e gastronomia

Un’estate ricca di eventi promossa dall’associazione “Il brigante”. L’inizio della rassegna è previsto per lunedì 1 agosto e si andrà avanti sino a giorno 20

Serra San Bruno, tutto pronto per gli eventi di agosto tra musica, cinema e gastronomia

Sarà un’ estate ricca di eventi quella promossa dall’associazione culturale “Il Brigante” di Serra San Bruno che quest’anno festeggia 27 anni di attività. La piazzetta di via Chiesa Addolorata farà ancora da teatro a una lunga serie di eventi tra musica, cinema, libri e le immancabili prelibatezze culinarie (tradizionali e non solo) con un menù diverso ogni giorno. Ogni serata sarà anche caratterizzata da proiezioni in piazza di video e documentari. Il “sipario” si aprirà il primo di agosto con la cucina del Brigante e, subito dopo, il 2 agosto alle ore 20:30 a inaugurare la stagione di eventi sarà il concerto “Trio Jazz“, che vedrà alla batteria Pino Giancotti, al contrabbasso Romeo Proietto e alla chitarra Gianni Ciampà. [Continua in basso]

Il 5 agosto, alle ore 20:30, la piazzetta farà da palco all’hard rock degli Scutternash. Un appuntamento oramai consolidato negli anni quello tra “Il Brigante” e la band capitanata da Raff Ierace. Il 7 agosto, alle ore 18:30, la redazione de “Il Vizzarro” curerà l’incontro intitolato “Le carte perdute“. Un viaggio attraverso la documentazione storica recuperata dall’amministrazione nell’archivio comunale, così da «riportare alla luce tante chicche della storia di Serra che rischiavano di finire nell’oblio». L’8 agosto, alle ore 18,30, ospite del sodalizio sarà lo storico, giornalista e scrittore Pantaleone Sergi che presenterà il suo secondo romanzo “Il giudice, sua madre e il basilisco” (edito da Pellegrini). Una storia di intrecci familiari attraverso i quali si delinea la figura della donna nell’evoluzione della “Santa ‘ndrangheta” ma anche di quelle donne che hanno scelto di non far parte del contesto criminale. L’11 agosto, alle ore 16:30, protagonisti saranno i più piccini all’interno dell’evento “Bimbi, libri e Rock ‘n roll” con le letture di Paola Coda (dell’associazione Strafacendo) accompagnata dalle musiche del chitarrista Carlo Coda.

Il 12 agosto, alle ore 18:30, l‘associazione “Il Brigante” ricorderà la figura del musicista e scrittore Gigi Cunsolo, prematuramente scomparso. Per l’occasione ci sarà la presentazione del suo ultimo libro “Ogni uomo è un’isola” e l’inaugurazione del murales a lui dedicato e realizzato dall’artista Mimmo Lo Iacono. Il 18 agosto, alle ore 18:30, sì continuerà con l’incontro/dibattito “Pasolini e la Calabria“: «Un modo – riferiscono gli organizzatori – per ricordare e riscoprire l’intellettuale attraverso il suo legame col Sud, i suoi viaggi in Calabria (comprese le Serre) e l’indimenticabile documentario “Comizi d’amore”»

Il 19 agosto la piazzetta de “Il Brigante” sì trasformerà in un set cinematografico. L’attività dell’associazione farà da sfondo alle riprese del nuovo film del regista Luca Calvetta con protagonisti d’eccezione. Il 20 agosto sarà l’ultimo giorno del calendario di eventi col tradizionale appuntamento “È di cràpa e non si còcia“. Come ogni anno gli avventori potranno degustare i piatti tradizionali a base di capra e tante altre specialità. Ad accompagnare l’orchestra di posate ci sarà il concerto della “Bad blues band” con Enrico Pitaro, Vincenzo Tino, Franco Catricalà e Roberto De Giorgio. I musicisti eseguiranno un repertorio blues, rock e country.

top