giovedì,Maggio 30 2024

Filadelfia, il Comune metterà in sicurezza le strade: lavori già appaltati

Disco verde dall’amministrazione all’assegnazione degli interventi alla ditta vincitrice dell’appalto. Oltre 400mila euro la spesa prevista

Filadelfia, il Comune metterà in sicurezza le strade: lavori già appaltati
Una veduta di Filadelfia
Il Comune di Filadelfia
Il Comune di Filadelfia

L’amministrazione comunale di Filadelfia – guidata dal sindaco Anna Bartucca – è pronta a mettere in sicurezza le strade comunali, con particolare riferimento alle arterie Chiusi e Maiodi. In merito, infatti, il Comune ha già aggiudicato in via definitiva i lavori alla ditta Remac Srl di Filandari che ha dichiarato di eseguire i lavori per l’importo di 411.075,41 euro oltre 20.121,23 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. La determina che ha formalizzato l’assegnazione ufficiale degli interventi è stata licenziata nella giornata di lunedì scorso, 5 dicembre, dal responsabile del settore Finanziario dell’ente Giuseppe Habo Serratore. Nello stesso documento, il dirigente ricorda che il Comune di Filadelfia «è beneficiario di un contributo per i lavori di messa in sicurezza delle strade comunali-Chiusi-Maiodi, finanziato con decreto del dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno-Direzione centrale per la finanza locale».

Il termine dei lavori entro 300 giorni a partire dalla data di consegna

Lo scorso luglio, poi, la giunta comunale di Filadelfia ha provveduto a licenziare il progetto definitivo ed esecutivo per i suddetti interventi e, contestualmente, l’esecutivi Bartucca ha nominato il responsabile unico del procedimento, nella persona del geometra Aldo Cinquegrana. La realizzazione dell’opera dovrà avvenire nel termine massimo di 300 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di consegna dei lavori».  La scelta del contraente è stata effettuata con appalto mediante esperimento di gara di evidenza pubblica con procedura tramite la piattaforma del Mercato elettronico della pubblica amministrazione (Mepa) con il criterio del minor prezzo.

LEGGI ANCHE: Filadelfia, impianti sportivi di interesse comune: approvato il progetto definitivo

Articoli correlati

top