giovedì,Febbraio 29 2024

Vibo, nasce ufficialmente il gruppo territoriale del Movimento 5 stelle

I pentastellati riscaldano i motori in vista delle comunali 2024: «Saremo in campo con una squadra di candidati capace di imprimere quel cambiamento che la fallimentare consiliatura Limardo non ha saputo imporre»

Vibo, nasce ufficialmente il gruppo territoriale del Movimento 5 stelle

Nasce ufficialmente a Vibo Valentia il gruppo territoriale del Movimento 5 stelle. Unitamente agli altri 90 gruppi a livello nazionale, anche il gruppo vibonese, già nato in verità dieci anni fa, ai tempi dei meet up, ottiene l’approvazione dal coordinamento nazionale a guida di Giuseppe Conte. Ad annunciarlo, dopo la comunicazione di Anna Laura Orrico, gli stessi esponenti pentastellati attraverso una nota a firma del coordinatore provinciale Luisa Santoro: «Dopo tanti anni di attività sul territorio, grazie alle quali il Movimento è riuscito a conseguire grandi risultati, interni ed esterni, eleggendo ben tre portavoce, sia a livello parlamentare (il deputato Riccardo Tucci) che comunale (i consiglieri Santoro e Pisani), anche noi ci dotiamo di una  struttura organizzativa che renderà più snella ed incisiva l’azione politica e consentirà a tutti i cittadini di prendervi parte attivamente e fattivamente». All’orizzonte ci aspettano diverse sfide importanti, «a cominciare dalle elezioni comunali di Vibo della primavera 2024». «Il MoVimento 5 Stelle sarà ai nastri di partenza, collocato nel campo progressista, con un’affiatata squadra di candidati e con in dote un programma ambizioso e concreto, capace di imprimere quel cambiamento che la fallimentare consiliatura Limardo non ha saputo imporre.  Da oggi – concludono- saremo nelle piazze con i nostri gazebo, con più assiduità di prima, per parlare e ascoltare le persone. Per capire meglio quali sono le esigenze e le istanze dei vibonesi. Siamo pronti a raccogliere questa sfida e invitiamo pertanto tutti coloro che si ritrovano sulle nostre posizioni ad avvicinarsi al Movimento per determinare insieme le sorti future della città».

LEGGI ANCHE: Mare sporco nel Vibonese, Soriano (Pd) scrive al governatore Occhiuto: «Stanchi dei proclami»

Il Corsivo | Comune di Vibo: nella rimodulazione della giunta il fallimento dell’esperienza Limardo

Comune di Vibo e utilizzo di fondi pubblici, Santoro (M5S): «L’Amministrazione ne renda conto»

Articoli correlati

top