venerdì,Aprile 12 2024

Il Partito democratico torna a riempire le piazze: stasera tocca a Elly Schlein – Video

Un successo anche la seconda giornata della Festa dell'Unità a Vibo. La sfida di Irto e dei quadri territoriali del partito, guardando ai prossimi appuntamenti elettorali

Il Partito democratico torna a riempire le piazze: stasera tocca a Elly Schlein – Video
Foto di Guido Milli - Vibo Festa dell'Unità

Il Partito democratico riparte dalle piazze, dai propri volontari, dai propri iscritti, ma guarda alla gente. E la sinergia tra i livelli calabresi, la federazione provinciale ed il circolo cittadino, trasforma così la Festa regionale dell’Unità promossa dai dem a Vibo Valentia, in un indiscutibile successo, viste le presenze, visti i contenuti, visto la partecipazione anche dei cittadini. «Sono le giuste premesse – spiega il parlamentare Nicola Irto, numero uno del Pd nella punta dello Stivale – per vincere le sfide che ci attendono». Autonomia differenziata, salario minimo, sanità, informazione, lotta alla ‘ndrangheta. «Un Pd protagonista, forte e coeso, che vuol tornare a vincere», spiega il segretario di federazione Giovanni Di Bartolo, che da Piazza Martiri d’Ungheria ha ricordato la tragedia degli operai travolti da un treno in Piemonte e in particolare la morte di Giuseppe Aversa, di origini vibonesi. «Questo Paese, questa regione e questa città – chiosa il segretario cittadino Francesco Colelli – hanno bisogno del Pd ed il Pd è qui, pronto a servirli. Ci siamo e lo dimostriamo. In fondo siamo solo gli unici ad affollare ancora le piazze».

La seconda serata della Festa dell’Unità, ieri, nell’attesa del gran finale previsto per stasera, quando sarà protagonista la leader nazionale Elly Schlein, è stata dedicata alla sanità e alla libera informazione. Ad introdurre la giornata, la presentazione del suo durissimo dossier sulla sanità calabrese “Amara verità”, affiancato da uno dei padroni di casa, il consigliere regionale Raffaele Mammoliti. A seguire il dibattito moderato dal giornalista Pietro Comito, sull’analisi della condizione sanitaria calabrese e le proposte possibili, a cui hanno partecipato il deputato Nico Stumpo, i consiglieri regionali Antonio Billari e Amalia Bruni, i dirigenti dem Francesca Dorato, Giusy Iemma e Giovanni Oliverio, ed il medico Franco Mammì.
A seguire il dibattito sulla libera informazione, la legalità e la giustizia, coordinato dal giornalista Tonino Fortuna, che ha visto protagonisti il parlamentare, giornalista di lungo corso, Sandro Ruotolo, unitamente ai giornalisti Michele Albanese e Lucio Musolino, Emiliano Morrone, il magistrato Alberto Cisterna e le dirigenti dem Maria Chiara Chiodo e Maria Locanto.
Stasera, invece, gran finale, sempre in piazza Martiri d’Ungheria: alle 19.30 Elly Shlein. Ma la serata inizierà alle 18 con la partecipazione dei big delle forze politiche alleate, dal deputato pentastellato Riccardo Tucci al consigliere regionale del centrosinistra Antonio Lo Schiavo. Insomma, l’occasione propizia per ritrovare l’unità all’ombra di un Municipio, quello di Palazzo Luigi Razza, che il prossimo anno dovrà rinnovare la sua amministrazione. Elezioni che il Pd e l’intero centrosinistra intendono vincere.

LEGGI ANCHE: Vibo, Festa dell’Unità: apre i lavori il segretario regionale del Pd Nicola Irto

Vibo, festa regionale de l’Unità: Elly Schlein attesa per la serata conclusiva

Vibo: gli esponenti Pd Irto, Bevacqua e Mammoliti in visita all’hotspot di Portosalvo

Articoli correlati

top