Comunali nel Vibonese | A Capistrano la sfida è tra Martino e Mesiano

Il coordinatore nazionale dei giovani Udc sfida Domenico Mesiano espressione dell’amministrazione uscente. Ecco tutti i candidati alla carica di consiglieri

Il coordinatore nazionale dei giovani Udc sfida Domenico Mesiano espressione dell’amministrazione uscente. Ecco tutti i candidati alla carica di consiglieri

Informazione pubblicitaria
Capistrano

di ANDREA FERA                                                                                                    Sono state presentate ufficialmente le liste dei candidati alla carica di sindaco e di consiglieri, in vista delle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio comunale di Capistrano. Sarà una corsa a due quella che vedrà contendersi lo scranno più alto del palazzo municipale, tra l’attuale vicesindaco, Domenico Mesiano (a capo della lista “Crescere si può”),  ed il consigliere di minoranza, nonché coordinatore nazionale dell’Udc giovani, Marco Martino (“Noi verso un futuro migliore – Marco Martino Sindaco”).

Non ambisce, dunque, al suo terzo mandato il sindaco uscente, Marcello Roberto Caputo (la legge ammette la terza candidatura nei comuni al di sotto dei 5000 abitanti). Non un passo indietro, comunque, ma un passo di lato, dal momento che il suo nome figura tra i candidati alla carica di consigliere, nella lista a sostegno di Domenico Mesiano.

Gli elenchi elettorali aggiornati al censimento 2011, dicono che gli aventi diritto al voto sono 1466, compresi i votanti inseriti nell’Aire (Anagrafe Italiani residenti all’Estero). Uno spettro che, ristretto ai soli residenti, si attesta al numero aggiornato di 1031 elettori.

Lista “Noi verso un futuro migliore”:  candidato a sindaco Marco Martino. Candidati alla carica di consiglieri comunali: Bruno Cortese, Nicola Malfarà, Rocco Maria Emanuele Mandaliti, Luigi Vellone, Antonio Pisani, Andrea Pilieci, Vittoria Caputo, Antonio Pileggi, Claudio Tucci, Antonio Pasceri.

Lista “Crescere si può”: candidato a sindaco Domenico Mesiano. Candidati alla carica di consiglieri comunali: Roberto Marcello Caputo, Rocco Potami, Bruno Servello, Leonarda Giuseppina Augurusa, Albina De Nino, Vito Pirruccio, Vito Antonio Montesano, Giuseppe Caputo, Maria Florio, Raffaele Maida.