lunedì,Aprile 22 2024

Ospedale di Serra: dal comitato “San Bruno” malcontenti nei confronti dell’Asp

A parere degli attivisti, dall'azienda sanitaria Vibonese giungerebbero "solo contentini" per il nosocomio delle Serre. Nei prossimi giorni è prevista una protesta alla Cittadella Regionale "per rivendicare il diritto alla salute"

Ospedale di Serra: dal comitato “San Bruno” malcontenti nei confronti dell’Asp
L'ospedale di Serra San Bruno
L'ospedale di Serra San Bruno

Dalla pagina social del comitato “San Bruno”, i rappresentanti del suddetto organismo, dei movimenti “Liberamente”, “Per Serra Insieme”, “Serra al Centro”, “In Movimento” e, ancora, dell’Associazione Femmina, dei partiti  Coraggio Italia, Pd, Forza Italia e Lega, si evince che gli stessi si siano riuniti presso l’Hotel Certosa, “per discutere sulle azioni da intraprendere a tutela dell’Ospedale montano”. Precisamente, nel comunicato si evidenzia che “nonostante le promesse del Commissario straordinario Giuseppe Giuliano, i cittadini non sono soddisfatti degli atti emanati in questi giorni dall’Asp di Vibo Valentia”. A parere degli intervenuti, si tratta di “contentini finalizzati a sedare la protesta”. A conclusione della serata, si è stabilito il seguente cronoprogramma: giorno 8 dicembre, gli attivisti, durante il mercato, cercheranno di sensibilizzare la cittadinanza del comprensorio in prospettiva del sit-in previsto per il 16 dicembre, presso la Cittadella Regionale a Catanzaro “per rivendicare il nostro diritto alla salute”, hanno concluso gli attivisti del comitato.

LEGGI ANCHE : Rilancio dell’ospedale di Serra, una delegazione di sindaci ricevuta alla Regione

Serra, si rafforza l’ambulatorio di chirurgia, soddisfatti Barillari e Calabretta: «Fare squadra»

Sanità, il sindaco di Serra incontra Giuliano ed elenca le richieste fatte e ottenute

Articoli correlati

top