lunedì,Maggio 20 2024

Pronto soccorso di Serra San Bruno e Tropea verso i lavori: ecco cosa sarà fatto dall’Asp

L’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia approva i rispettivi progetti di fattibilità tecnico-economica relativi agli interventi di manutenzione cosiddetta «leggera»

Pronto soccorso di Serra San Bruno e Tropea verso i lavori: ecco cosa sarà fatto dall’Asp

Saranno oggetto di lavori di manutenzione, cosiddetta «leggera», i locali del Pronto soccorso degli ospedali civili di Serra San Bruno e Tropea. L’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia ha, infatti, approvato – tramite delibera del commissario straordinario di Palazzo ex Inam Giuseppe Giualiano – i rispettivi progetti di fattibilità tecnico-economica, relativi proprio agli interventi di manutenzione dei locali, redatti dall’Unità operativa di gestione tecnico patrimoniale guidata da Michela Soriano. Responsabile unico del procedimento è stato individuato l’ingegnere Francesco Filippelli. Spesa complessiva prevista pari a 365.398,36 euro. Più precisamente: 168.484,96 euro sono in cantiere per il nosocomio di Serra San Bruno e 196.913,40 euro, invece, saranno destinati al presidio ospedaliero di Tropea. [Continua in basso]

Ecco i lavori previsti al Pronto soccorso dell’ospedale di Serra

L'ospedale di Serra San Bruno
L’ospedale di Serra San Bruno

Al Pronto soccorso dell’ospedale civile di Serra San Bruno sono dunque previsti: sostituzione di alcune porte degli ambienti interni; sostituzione porta di ingresso principale compresa vetrata annessa; sostituzione plafoniere e lampade di emergenza mediante l’installazione di corpi illuminanti di nuova generazione (led); sostituzione dei rivestimenti delle pareti della stanza dei codice rosso e astanteria; realizzazione di bagno per diversamente abili; rifacimento totale impianto elettrico del reparto secondo la legislazione vigente in materia;  sostituzione di qualche elemento radiante di riscaldamento (termosifone); installazione fasce paracolpi sulle pareti (al di sopra della zoccolatura in marmo esistente); installazione segnaletica di indicazione e di emergenza lungo i percorsi del reparto completa di targhette ed eventuali bacheche, e cartelloni riepilogativi dell’organigramma della struttura. Sostituzione, infine, degli arredi presenti nei vari ambienti (armadietti spogliatoi, armadietti bagni, dispense per farmaci).

Ecco i lavori previsti al Pronto soccorso dell’ospedale di Tropea

L’ospedale di Tropea

In merito, invece, ai locali del Pronto soccorso dell’ospedale di Tropea gli interventi previsti dal progetto consistono: sostituzione plafoniere e lampade di emergenza mediante l’installazione di corpi illuminanti di nuova generazione (led);  sostituzione delle porte degli ambienti interni; rifacimento totale dei cinque bagni, compreso impianto idrico sanitario a norma della legislazione vigente in materia e conversione, di uno di essi, in bagno per diversamente abili; installazione fasce paracolpi in tutti gli ambienti compreso il disimpegno e la stanza codici rosso; installazione corrimano lungo il corridoio/disimpegno principale;  installazione di paraspigoli rinforzati; copertura, mediante involucro di materiale specifico, di alcuni tubi di scarico a vista; sostituzione pavimentazione esterna davanti l’ingresso principale, compresi il giunto e il  coprigiunto esistenti; sistemazione controsoffittatura esistente ubicata lungo tutto il corridoio del reparto; installazione segnaletica di indicazione e di emergenza lungo i percorsi del reparto completa di targhette ed eventuali bacheche, e cartelloni riepilogativi dell’organigramma della struttura. Sostituzione infine, anche qui degli arredi presenti nei vari ambienti (armadietti spogliatoi, armadietti bagni, dispense per farmaci).

LEGGI ANCHE: Ospedale di Serra, dialogo tra sindaco, consiglieri e comitato in vista del sit-in alla Regione

Cardiologia Vibo, il responsabile va in pensione: reparto di nuovo senza primario e con pochi medici

Terapia intensiva Vibo, il nuovo modulo consegnato all’Asp: già effettuato il collaudo

Articoli correlati

top