sabato,Ottobre 1 2022

Folklore e tradizioni, Briatico si prepara ad ospitare il raduno dei giganti

Si tratta di un momento molto atteso non solo dalla città del mare ma anche da tutti gli appassionati: previsti corteo ed esibizioni sul lungomare

Folklore e tradizioni, Briatico si prepara ad ospitare il raduno dei giganti

È ormai diventato un appuntamento fisso con il folklore. Briatico si prepara ad ospitare la quarta edizione del Raduno dei giganti. Si tratta di un momento molto atteso non solo dalla città del mare ma anche da tutti gli appassionati di storia e tradizioni locali. Mata e Grifone, i due fantocci di cartapesta e la loro antica storia d’amore sono pronti a vivacizzare le vie del centro costiero in una edizione che si preannuncia partecipatissima. [Continua in basso]

Il raduno dei giganti a Briatico

Dodici le coppie partecipanti provenienti da diverse zone del Vibonese e anche fuori provincia (San Cono, Polistena, Paravati, Mesiano, Piana Pugliese per citane alcune) a cui è collegata una folta schiera di tamburi e grancasse. Il raduno briaticese è diventato negli anni un evento di socialità nel pieno dell’estate, quando Briatico moltiplica le sue presenze grazie ai turisti. Il raduno si terrà il 9 agosto. Il punto di ritrovo è presso la stazione di servizio Agip, alle ore 19.00. Da qui il coloratissimo corteo si snoderà per le vie del paese prima di approdare sul lungomare dove si terrà l’esibizione delle singole coppie. Alle 21.00 momento di convivialità con salsicciata e la musica di Raffaele Cavallaro. A conclusione, alle ore 23.00, gran finale con tamburinata pazza. L’organizzazione a cura di Paolo Careglio.

Articoli correlati

top