giovedì,Aprile 18 2024

Nuovo ospedale di Vibo, lavori bloccati a causa di… un tombino -Video

L’opera è attesa da vent’anni ma ha subito un nuovo stop. Il presidente della Provincia, L’Andolina spiega: «La documentazione da Rfi, che ha competenza sull’area, arriverà a giorni»

Nuovo ospedale di Vibo, lavori bloccati a causa di… un tombino -Video

I lavori per la costruzione del nuovo ospedale di Vibo Valentia fermi a causa di…un tombino. L’opera, per un valore di 190 milioni di euro, è attesa da circa 20 anni. A rallentare l’iter, questa volta, questioni burocratiche sorte per la realizzazione di una grata, utile per il deflusso delle acque piovane. Il tombino deve essere posizionato nel fosso Calzone, area sottoposta a sequestro da parte della Procura. Le attività devono essere invece portate avanti dalla Provincia in quanto soggetto attuatore ma l’ente, come specificato dal presidente Corrado L’Andolina, fatica a sbloccare la situazione: «Sin dal mio insediamento, tre mesi fa – evidenzia L’Andolina – abbiamo sollecitato Rfi,Rete ferroviaria italiana che ha competenza sulle aree in questione, a metterci a disposizione gli elaborati grafici per procedere ai lavori. Abbiamo scritto due volte – aggiunge il presidente della Provincia –, ma solo la scorsa settimana Rete ferroviaria italiana ha inviato la documentazione ma era incompleta perché non vidimata. Abbiamo quindi richiesto la documentazione completa che arriverà – ha garantito Rfi – a giorni». Continua a leggere su LaCnews24.it

LEGGI ANCHE: Ospedale di Tropea, la protesta dei cittadini: «Potrebbe dare sollievo a Vibo e invece è una scatola vuota»

Articoli correlati

top