lunedì,Maggio 20 2024

Acqua non potabile a Vibo, le zone interessate dall’ordinanza sindacale

Parametri non conformi a causa della presenza di batteri coliformi ed escherichia coli. L’acqua non potrà essere usata per il consumo umano, per la preparazione degli alimenti e anche per il lavaggio delle stoviglie

Acqua non potabile a Vibo, le zone interessate dall’ordinanza sindacale

Divieto di utilizzo di acqua per scopi potabili e consumo umano nel territorio di Vibo centro. È quanto contenuto nell’ordinanza a firma del sindaco Maria Limardo. Il provvedimento è stato assunto dopo la comunicazione proveniente dall’Asp Dipartimento di prevenzione- Servizio igiene alimenti e nutrizione con la quale è stato comunicato l’esito delle analisi di laboratorio dei campioni di acqua potabile prelevati in data 28 giugno scorso da personale Arpacal presso il Poliambulatorio di Moderata Durant, dalle quali è emerso che gli stessi campioni risultano non conformi alla legislazione vigente a causa della presenza di batteri coliformi ed escherichia coli.  L’acqua non può essere utilizzata per uso alimentare, l’igiene della persona, igiene orale, lavaggio oggetti per l’infanzia (biberon, contenitori pappe ecc.), il lavaggio e preparazione degli alimenti, stoviglie o utensili da cucina apparecchiature sanitarie. Le risorse idriche potranno essere usate per la pulizia della casa e il funzionamento degli impianti sanitari.

L’ordinanza

In vista dell’attuazione di interventi per consentire il rientro dei parametri, si specifica che l’ordinanza riguarda la porzione del centro abitato di Vibo Valentia :

  • quartiere di Moderata Durant comprese le aree prospicienti la SS 18 (Eurospin, Annuziata,
  • Coop)
  • quartiere Feudotto;
  • quartiere Sacra Famiglia;
  • quartiere Affaccio; aree tra via Olivarella, Viale Giovanni XXIII, Comando Provinciale VV.F., Case popolari eViale Affaccio (zona Conservatorio – ACI);
  • Aree comprese tra Via Lacquari, Via Papa Giovanni Paolo II, Via Cesare Pavese, via
  • Bitonto;
  • – Aree comprese tra via Alessandro Manzoni (Comando Polizia Stradale, Biblioteca comunale) e Via Pasquale De Maria.

LEGGI ANCHE: Vibo, monitoraggio dei campi elettromagnetici: convenzione tra Comune e Arpacal

Vibo, il sindaco ordina la pulizia e manutenzione aree private: «I cittadini collaborino»

Articoli correlati

top