sabato,Marzo 2 2024

Conocchiella alla guida di Libera Vibo, il sindaco Limardo: «Saprà cogliere le sfide»

Parole di apprezzamento anche dalla federazione provinciale del Partito comunista: «Piena collaborazione»

Conocchiella alla guida di Libera Vibo, il sindaco Limardo: «Saprà cogliere le sfide»
Libera, Giuseppe Borello e Maria Joel Conocchiella

Il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo esprime soddisfazione per la nomina di Maria Joel Conocchiella a referente provinciale di Libera: «Si tratta di una scelta – scrive il primo cittadino – che rappresenta senza ombra di dubbio la naturale prosecuzione di un’opera che poggia solidamente su una piattaforma valoriale che è tratto distintivo del sodalizio. Una giovane donna – cui vanno i miei migliori auguri di buon lavoro – da sempre attiva nel sodalizio, appassionata, capace, che saprà cogliere la sfida che le si pone dinanzi in un territorio come il nostro, con delle difficoltà ma dalle straordinarie potenzialità umane». Il sindaco aggiunge: «Libera ha sempre rappresentato nell’immaginario collettivo una forza prorompente capace di aprire le menti, scardinare preconcetti ed accompagnare la crescita di una coscienza comune improntata alla legalità. Un lavoro duro, certamente non facile, perché spesso si scontra con la diffidenza o peggio con l’indifferenza di chi ritiene che ciò che accade attorno a noi non ci interessi mai direttamente. Non è così, e nessuno meglio di voi può testimoniarlo. Prendo in prestito una frase di don Luigi Ciotti: “Le mafie vincono dove l’umanità naufraga, dove la coscienza si inabissa, dove il sentimento di comunità annega”. È in questo che sta la vera forza di Libera, nel lavoro continuo, spesso sottotraccia, col quale punta a sensibilizzare le coscienze partendo dal cuore. Dal lavoro nelle scuole, nelle piazze, da un confronto costante con le istituzioni».

Il primo cittadino sottolinea poi: «A tal proposito, mi piace qui ricordare come la mia attività di sindaco si sia sempre accompagnata ad uno spirito di collaborazione con le forze sane del nostro tessuto sociale, delle quali Libera è esemplare rappresentante. Non dimenticherò mai la splendida marcia del dicembre 2019, pochi mesi dopo il mio insediamento, un corteo enorme carico di speranza e gratitudine verso la magistratura e le forze dell’ordine che avevano appena chiuso un’inchiesta epocale contro il crimine organizzato nel nostro territorio, Rinascita-Scott. In quell’occasione la città ha risposto presente. In quella come in altre che sono seguite. Segno che la parte sana dei vibonesi c’è e non vuole stare a guardare. In questa fase così importante per la vita dell’associazione, giunga a tutti voi il mio augurio di un proficuo lavoro, con la certezza che ciò che fate rappresenta un valore aggiunto per la nostra comunità, e con l’auspicio – conclude – che il rapporto di collaborazione con il Comune di Vibo Valentia possa sempre proseguire nel solco di un percorso già tracciato, improntato alla legalità ed alla lotta alla mafia in ogni sua forma».

La soddisfazione del Partito rifondazione comunista

Parole di apprezzamento anche da Marcella Murabito, segretaria della Federazione di Vibo del Partito della Rifondazione comunista-sinistra europea: «Il partito esprime soddisfazione per la nomina di Maria Joel Conocchiella a nuova referente provinciale di Libera Vibo Valentia, avvenuta in occasione dell’assemblea del coordinamento, tenutasi sabato 15 luglio presso il Sbv, la stessa succede a Giuseppe Borello, anch’egli di recente divenuto referente regionale. Persone entrambe, a cui riconosciamo, tra l’altro, un forte impegno nel portare avanti, con coerenza, la battaglia di civiltà contro le mafie. Nel formulare auguri di buon lavoro, il Prc assicura vicinanza e collaborazione nei momenti di lotta».

LEGGI ANCHE: Maria Joel Conocchiella nuova Referente provinciale di Libera Vibo Valentia

Tropea, il capo della Squadra mobile di Vibo e Libera, incontrano gli studenti del Galluppi

Santa Domenica di Ricadi, i ragazzi dell’oratorio con Libera per ricordare le vittime di mafia

Articoli correlati

top