domenica,Febbraio 25 2024

Rientri in vista del Natale, rafforzati i collegamenti in bus con Vibo

L’incremento interesserà soprattutto le rotte attive fra la Calabria e le grandi città del centro e nord Italia

Rientri in vista del Natale, rafforzati i collegamenti in bus con Vibo

Con l’avvicinarsi del periodo natalizio, FlixBus rafforza i collegamenti con Vibo Valentia e la Calabria, per agevolare il ritorno in famiglia – e il successivo rientro nella città di domicilio – di chi studia o lavora fuori regione. Questo incremento interesserà soprattutto le rotte attive fra la Calabria e le grandi città del centro e nord Italia, e avrà inizio in questi giorni. La società- si legge in una nota – garantisce un servizio continuativo di mobilità su gomma tra Vibo Valentia e svariate città del Paese anche di notte, con la possibilità, per chi viaggia di ottimizzare i tempi. In tutto, sono circa 40 le destinazioni collegate sull’intero territorio calabrese: di queste, ben 30 (il 75% del totale) contano meno di 20.000 abitanti.
Per Vibo Valentia partiranno, settimanalmente, 7 corse da Firenze, Milano e Torino, ma anche chi vive in alcune fra le maggiori città universitarie del sud potrà fare ritorno a casa con più facilità, raggiungendo il Palazzetto dello Sport di Viale della Pace fino a 12 volte alla settimana da Catania e Messina, fino a 5 volte alla settimana da Palermo o fino a 7 volte alla settimana da Bari. Oltre che a Vibo Valentia, FlixBus è attiva anche in tutte le altre province calabresi. Tra i comuni serviti dalla rete dell’operatore, si possono citare Cosenza, Corigliano, Rossano, Catanzaro, Lamezia Terme, Crotone, Cirò Marina, Reggio Calabria, Rosarno, Gioia Tauro e Villa San Giovanni.

LEGGI ANCHE: In arrivo treni ibridi per la Calabria e nel Vibonese nuovi collegamenti intermodali

Crociere autunnali, un esempio di turismo destagionalizzato che aiuta l’economia di Vibo

Trasporti a Vibo, la denuncia della Fit Ugl: «A rischio la sicurezza di operatori e utenti»

Articoli correlati

top