lunedì,Maggio 20 2024

Truffe e raggiri, bilancio positivo per il corso formativo ospitato a Sant’Onofrio

I carabinieri hanno spiegato, partendo da fatti realmente accaduti, le modalità e le strategie di raggiro

Truffe e raggiri, bilancio positivo per il corso formativo ospitato a Sant’Onofrio

La sala consiliare del Comune di Sant’Onofrio ha ospitato un corso formativo su come difendersi e quindi tutelarsi da truffe e raggiri. Presenti il sindaco Antonino Pezzo, le Autorità religiose con il parroco e la priora, le forze dell’ordine e in particolare il comandante della stazione dei Carabinieri di Sant’Onofrio, la vice comandante e un brigadiere. Si è trattato, ha spiegato il primo cittadino «di un evento nuovo per il paese da cui è emerso quanto la collaborazione tra autorità sia un bene per l’intera comunità». Dopo i saluti introduttivi del parroco e della prioria, concentrati sul significato dell’incontro, i carabinieri hanno illustrato le varie modalità con cui si agisce ai danni di persone anziane ma anche bambini e giovanissimi. I militari, partendo da fatti realmente accaduti, hanno rimarcato le strategie di raggiro sottolineando l’importanza di chiedere consiglio e conforto alle forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE: Truffe agli anziani, come riconoscerle: a Mileto successo per l’incontro informativo

Truffe agli anziani e non solo, i carabinieri di Joppolo incontrano i cittadini

Tentata truffa a Vibo Marina: «Mi hanno chiesto 5300 euro. Sapevano tutto di me»

Articoli correlati

top