venerdì,Luglio 12 2024

Vibo Valentia: il Liceo Statale “Vito Capialbi” trionfa ai campionati nazionali di biliardo sportivo

La squadra calabrese, formata da Merlo, Di Renzo e Lampasi, ha battuto l’Emilia Romagna piazzandosi al terzo posto in classifica

Vibo Valentia: il Liceo Statale “Vito Capialbi” trionfa ai campionati nazionali di biliardo sportivo

Prestigiosa affermazione della squadra del Liceo Statale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia ai Campionati Nazionali di biliardo sportivo che si sono svolti recentemente a Cervia, con la conquista del terzo posto dietro il Veneto e la Lombardia. Dopo aver superato, nelle fasi di qualificazione, la Campania detentrice del titolo e la Puglia, la squadra calabrese, formata da Francesco Merlo, Vincenzo Di Renzo e Nicola Lampasi, si è imposta nella finalina per il terzo posto battendo l’Emilia Romagna. La partecipazione ai campionati nazionali ha rappresentato la conclusione di un percorso formativo portato avanti dal coordinatore Regionale del progetto Biliardo & Scuola Nazzareno Fedele coadiuvato dagli istruttori Lillo Cavallaro e Pietro Defina, con l’obiettivo di promuovere e diffondere il biliardo sportivo tra i giovani. Avviato nel mese di ottobre u.s., il progetto ha consentito ad oltre 70 studenti, di apprendere i fondamentali del biliardo sportivo collegando il gioco ad alcune materie quali la fisica e la matematica e, cosa più qualificante, ha consentito ai ragazzi di soffermarsi sull’importanza di aspetti quali la concentrazione, l’autocontrollo e il rispetto dell’avversario. I campionati nazionali sono stati preceduti dalle selezioni regionali che hanno visto la partecipazione, all’insegna di una autentica e festosa competizione sportiva, di tutti i protagonisti del progetto ritrovarsi nella splendida e ospitale location dello Sporting Club “Enrico Colloca” di Vibo Valentia.

Presenti alla premiazione i professori Domenica Pantano (Liceo Statale “E. Capialbi), Clemente Tulino (Istituto Alberghiero), Adamo Piera e Salvatore Olivadoti (Liceo Scientifico di Lamezia Terme) che durante il corso hanno affiancato gli istruttori federali e che, in tale circostanza, hanno portato i saluti dei rispettivi Dirigenti scolastici, Antonello Scalamandrè, Eleonora Rombolà e Teresa Goffredo. Presente inoltre, in rappresentanza dello Sporting Club che da 10 anni ospita i ragazzi delle scuole, Pino Malvaso il quale, anche a nome del Presidente del Club Ulderico Petrolo, ha ribadito la disponibilità, anche per il futuro, di ospitare le iniziative portate avanti dalla Federazione che rivestono una innegabile e importante ricaduta sul piano sportivo e sociale. Soddisfazione ha espresso il Coordinatore Regionale del progetto Neno Fedele per il terzo posto conquistato dalla Calabria e per l’entusiasmo riscontrato nei giovani. Fedele ha annunciando infine, che da poche settimane è stato avviato un nuovo progetto, finanziato da Sport e Salute, che vede coinvolti numerosi centri sportivi di biliardo calabresi e due scuole della Provincia di Vibo, l’Istituto Omnicomprensivo “Vinci” di Nicotera e l’IPSEOA di Vibo Valentia che hanno installato all’interno dei propri istituti due tavoli da biliardo.

LEGGI: Il liceo Capialbi di Vibo vince il campionato regionale di biliardo: rappresenterà la Calabria a livello nazionale

Articoli correlati

top