martedì,Giugno 18 2024

A Vibo il Gran premio giovanissimi di Karate con oltre 400 piccoli atleti

Hanno aderito alla competizione ben 18 società provenienti da tutta la Calabria. A fare gli onori di casa, la Polisportiva Virtus di Vibo

A Vibo il Gran premio giovanissimi di Karate con oltre 400 piccoli atleti

Nei giorni scorsi, Vibo Valentia ha ospitato il Gran premio giovanissimi di Karate della Fijlkam. Gara riservata agli atleti dai 3 agli 11 anni. Grande lavoro svolto dal Comitato regionale per la realizzazione dell’evento, coadiuvato dalla società “padrona” di casa, la Polisportiva Virtus Vibo Valentia. Oltre 400 piccoli karateka con al seguito le famiglie hanno riempito il PalaValentia, gareggiando per i colori di ben 18 società provenienti da tutta la Calabria. Presenti per i saluti istituzionali, il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, il vicesindaco Pasquale Scalamogna e l’assessore allo Sport Antonio Schiavello. La Polisportiva Virtus, guidata dalla maestra Viola Zangara, ha schierato ben 42 atleti, che con i loro piazzamenti, hanno permesso di conquistare il quarto posto come Società, dietro a Karate San Marco Argentano (terzo posto), Karate Curinga (secondo posto) e Accademia Karate Lamezia (primo posto). I complimenti sono giunti dal presidente di Settore M. Gerardo Gemelli, dal presidente del Comitato Enzo Migliarese, dal commissario tecnico regionale, M. Luciano Dichiera e dai membri della Consulta regionale M. Bellino e M. Ruberto.

LEGGI ANCHE: Campionati di Karate, successo per la Virtus Vibo Valentia

I piccoli atleti del Tropheum Karate Club tornano a casa con tre medaglie dalla Xmas Cup

Karate, la sfida delle gemelle Rizzo di Tropea agli “Adidas Open di Campania”

Articoli correlati

top