Atletica San Costantino, buona prova anche a Paola

Nella cittadina tirrenica si è svolta la corsa podistica “Corri col cuore” che ha visto tra i suoi protagonisti diversi atleti del gruppo vibonese.

Nella cittadina tirrenica si è svolta la corsa podistica “Corri col cuore” che ha visto tra i suoi protagonisti diversi atleti del gruppo vibonese.

Informazione pubblicitaria
Foto di gruppo per l'atletica San Costantino
Informazione pubblicitaria

Ancora una proficua esperienza sportiva per l’Asd Atletica San Costantino che, domenica scorsa, a Paola, ha preso parte alla corsa podistica su strada “Corri col cuore Paola”, organizzata dalla associazione “Gli Amici del Cuore di Paola”, associazione per la lotta e la prevenzione delle malattie cardiovascolari. «Una manifestazione sportiva – si legge in una nota – che ha visto la partecipazione di numerosi atleti appartenenti alle varie società dilettantistiche di tutta la regione. Un domenica autunnale piuttosto calda che ha visto i numerosi atleti sfidarsi su un percorso di 4 chilometri da ripetere due volte, per la gara competitiva, e di 2 chilometri per la gara non competitiva, tutto pianeggiante e con a fianco lo splendido mar Tirreno».

Informazione pubblicitaria

È stata, per Raffaele Mancuso, presidente dell’Atletica San Costantino «una bella manifestazione sapientemente organizzata su un percorso veloce che tecnicamente si prestava a far migliorare agli atleti presenti i propri tempi personali». Ed anche questa domenica erano presenti gli atleti di San Costantino, guidati dal presidente Raffaele Mancuso, Nicola Valente, Tonino Panuccio, Nunzio Briga, Carlo Vallone, Antonio Mazzitello, Italo Lococo, Gerardo Santaguida e Pasquale Mesiano i quali «insieme sono stati protagonisti di una bella e soddisfacente prestazione, che ha esaltato ancora una volta le doti atletiche del giovane Antonio Mazzitello che ha conquistato il primo gradino del podio nella sua categoria. Podio che si va ad aggiungere ai tanti finora conquistati dal giovanissimo atleta che ha tutte le carte in regola per fare sempre meglio».

«Soddisfatto anche il tecnico Pasquale Mazzeo che da tempo cura la crescita sportiva del ragazzo. Altrettanto brillante la prova di Tonino Panuccio che sale sul terzo gradino del podio confermando ancora una volta la volontà di far bene». Risultati, quindi, più che soddisfacenti che vengono accolti con vivo entusiasmo dal gruppo di San Costantino Calabro che si conferma una solida realtà sportiva.