Vibonese: il club ufficializza il nuovo direttore tecnico Lo Schiavo

In attesa della decisione sulla riammissione in Serie C, è invece già a Vibo l’ex difensore della Salernitana Errico Altobello. Il suo tesseramento solo dopo aver avuto il via libera dal Collegio di Garanzia del Coni 

In attesa della decisione sulla riammissione in Serie C, è invece già a Vibo l’ex difensore della Salernitana Errico Altobello. Il suo tesseramento solo dopo aver avuto il via libera dal Collegio di Garanzia del Coni 

Informazione pubblicitaria
Simone Lo Schiavo
Informazione pubblicitaria

Venerdì  l’ultima, forse, puntata di una telenovela che ha congelato emozioni e sensazioni. La vibonese continua a sperare nella riammissione d’ufficio in Serie C e nel frattempo tiene in caldo possibili ed ulteriori colpi di mercato. Uno, il club rossoblu, lo avrebbe già assestato. Si tratterebbe del difensore Errico Altobello. Il calciatore ex Salernitana, Messina e Bari, 26 anni, è un centrale difensivo in grado di ricoprire il ruolo di terzino destro. Un giocatore “di peso” perfetto nello scacchiere disegnato da mister Campilongo.

Informazione pubblicitaria

Intanto la Vibonese ufficializza il nuovo direttore tecnico. Si tratta del giovane avvocato, vibonese doc, Simone Lo Schiavo.

Il comunicato ufficiale. «Mancava solo l’ufficialità, che arriva adesso a sancire la nascita di un rapporto di collaborazione fra la Vibonese e Simone Lo Schiavo. Il presidente Caffo ed il dg Beccaria hanno individuato così la nuova figura del direttore tecnico del club rossoblù che risponde appunto al nome di Simone Lo Schiavo.

Da diverso tempo il neo direttore tecnico sta affiancando il dg Beccaria nella costruzione della rosa della squadra. Ha già messo a segno dei colpi di mercato (fra queste anche quella relativa al centrocampista Kenneth Obodo) e sta partecipando attivamente ad ogni operazione. Il tutto in mezzo alle ben note difficoltà dettate dall’incertezza relativa alla partecipazione al campionato edizione 2017/18 (situazione in merito alla quale si resta fiduciosi in attesa di buone notizie).

Giovane avvocato vibonese, Lo Schiavo (in foto) è così una nuova figura che entra a far parte, adesso anche ufficialmente, della grande famiglia della Vibonese.

Al neo direttore tecnico la società augura tutto il bene possibile, manifestando comunque fin da ora il proprio compiacimento per avere al proprio interno “un giovane vibonese che saprà sicuramente farsi valere nell’ambito della propria attività”.