mercoledì,Febbraio 28 2024

Lotta all’inquinamento, a Filadelfia al via impianti per la ricarica dei veicoli elettrici

L’iniziativa per offrire un servizio alla comunità e al contempo favorire la mobilità elettrica a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini

Lotta all’inquinamento, a Filadelfia al via impianti per la ricarica dei veicoli elettrici
Stazione di ricarica auto elettriche, foto di Mikes-Photography

Con delibera, la giunta comunale di Filadelfia ha approvato il progetto per la fornitura, installazione e gestione infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici. Dopo Briatico, infatti, anche la compagine amministrativa guidata dal sindaco Anna Bartucca ha proceduto ad avviare l’iter per consentire ai possessori di mezzi elettrici di rifornirsi anche nel territorio di Filadelfia. Il progetto mira a ridurre le cause dell’inquinamento atmosferico e segue quanto sollecitato dalla Commissione europea che già nel 2010 aveva chiesto agli Stati di adottare politiche utili a diffondere la mobilità elettrica a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini. Con successivi provvedimenti legislativi, l’Italia ha introdotto misure utili e favorire l’uso di veicoli elettrici e l’obbligo, da parte delle amministrazioni comunali, di dotarsi di pinti di ricarica. Le stazioni di rifornimento verranno realizzate dalla società lombarda Be charge srl con sede a Milano. Le postazioni verranno collocate in determinate aree di parcheggio, nel comprensorio di Filadelfia.

LEGGI ANCHE: Filadelfia, 125mila euro di fondi per nuovi residenti e imprese

Filadelfia: un edificio verrà demolito, ricostruito e destinato a Casa della Comunità

Articoli correlati

top