domenica,Dicembre 4 2022

Tropea, il maltempo danneggia il lungomare e gli stabilimenti balneari

Dai primi rilievi la via Marina della Perla del Tirreno risulta essere la parte più colpita del paese. Ingenti i danni a una struttura turistica. Sul posto la polizia municipale

Tropea, il maltempo danneggia il lungomare e gli stabilimenti balneari

La furia del tempo che si sta abbattendo principalmente sulla costa marina che si estende da Pizzo a Nicotera, sferza anche a Tropea, dove una forte mareggiata ha provocato svariati danni soprattutto nella zona del Rocca Nettuno. L’allerta meteo diramata da giorni, infatti, si sta manifestando soprattutto nei centri costieri che hanno dovuto fronteggiare l’ingrossamento del mare e, a farne le spese, trovandosi in prima linea sulla costa, sono gli stabilimenti balneari. [Continua in basso]

Un primo bilancio dei danni annota cabine distrutte, tettoie divelte e fortemente danneggiate, pavimentazione saltata, travi di legno sradicate e ingenti danni alle strutture. In particolare, da primi rilievi, ad avere la peggio risulta essere lido “Aretusa”. La forza del mare unitamente al vento e alla pioggia, non ha risparmiato parte del manto stradale adiacente agli stabilimenti, dove anche la spiaggia è caratterizzata da cumuli di detriti. Non si registrano, invece, al momento, danni ad abitazioni o siti stradali. Sul posto si è prontamente recata la Polizia municipale di Tropea per mettere in sicurezza l’area e verificare i danneggiamenti.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

LEGGI ANCHE : Maltempo, a Vibo Marina il torrente Antonucci non defluisce a mare e torna a fare paura – Video

Articoli correlati

top