lunedì,Febbraio 26 2024

Tentata rapina alla stazione di Vibo-Pizzo, uomo fermato con la pistola taser e arrestato – Video

Avrebbe anche minacciato i poliziotti brandendo dei sassi. Portato in un primo momento in carcere, gli è stata poi applicata la misura dell'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria

Tentata rapina alla stazione di Vibo-Pizzo, uomo fermato con la pistola taser e arrestato – Video

Un uomo è stato arrestato dagli agenti della squadra volante della Polizia di Stato con l’accusa di aver tentato di rapinare un passeggero alla stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo. Ad allertare le forze dell’ordine è stato proprio il passeggero, il quale ha riferito che mentre attendeva l’arrivo del proprio treno, una persona aveva tentato di rubargli la valigia e poi lo aveva colpito al volto. Giunti sul posto, gli agenti hanno individuato l’uomo sui binari ferroviari e gli hanno intimato di salire sulla banchina al fine di tutelare la sua incolumità. Nonostante ripetute sollecitazioni, l’uomo, in tutta risposta, avrebbe reagito minacciando i poliziotti e brandendo delle pietre trovate sui binari, mimando di lanciargliele contro. [Continua in basso]

Visti i comportamenti violenti nella concreta minaccia rivolta agli agenti, questi ultimi hanno deciso di utilizzare la pistola a impulsi elettrici “Taser” in dotazione al fine di assicurare la sicurezza sia dei viaggiatori presenti sulla banchina, sia dello stesso individuo. All’esito delle indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia, l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza di reato e indagato per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e per tentata rapina, successivamente è stato condotto in carcere presso la Casa Circondariale di Vibo Valentia. Il giorno dopo si è svolta l’udienza di convalida presso il Tribunale ordinario di Vibo Valentia, con la quale è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, fuori Vibo Valentia e con divieto di ritorno nella stessa, e contestuale obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Vibo, pregiudicati in locale del centro: la polizia lo chiude per sette giorni

Vibo, la Polizia di Stato ricorda l’ex questore Giovanni Palatucci

Articoli correlati

top