martedì,Ottobre 19 2021

Mileto, conto alla rovescia per l’edizione 2021 del “Ricordando De Andrè”

Il premio dedicato al compianto cantautore genovese ritorna nella cittadina normanna a 10 anni dalla sua ultima edizione. Sul palco 12 cantanti e gruppi

Mileto, conto alla rovescia per l’edizione 2021 del “Ricordando De Andrè”

Tutto pronto a Mileto per l’edizione 2021 del premio canoro “Ricordando De Andrè”, in programma domani 18 agosto alle 21.30 in piazza Badia. I particolari dell’iniziativa ideata da Francesco Ciccone e dedicata all’indimenticato cantautore genovese erano stati illustrati, nel giugno scorso, in un’apposita conferenza stampa indetta dal sindaco Salvatore Fortunato Giordano a Palazzo dei normanni.

Il premio

Dopo la selezione degli aspiranti in gara, domani sera, come detto, si terrà l’atto finale con la scelta del vincitore. Il premio ispirato a Fabrizio De Andrè ritorna nella cittadina normanna a dieci anni dalla sua ultima edizione. Tra i vincitori delle passate rassegne (con la proposizione della versione dialettale del brano “Bocca di Rosa”), anche il noto gruppo etnico “I Mattanza”, fondato dal compianto ricercatore, compositore, musicista e cantante calabrese Mimmo Martino. In questa edizione 2021 il “Ricordando De Andrè” si avvale della preziosa collaborazione del Cantiere musicale internazionale, realtà di alta formazione tra i più importanti del panorama regionale, nata anni fa su input del noto maestro di pianoforte Roberto Giordano e attiva a Mileto nell’ottocentesco Palazzo San Giuseppe.

La finale

Dodici i gruppi e i singoli cantanti che, nella serata finale di domani nella centrale piazza cittadina, si cimenteranno in brani del mitico Faber. A decretare il vincitore di quest’ultima edizione del premio “Ricordando De Andrè” sarà una giuria presieduta dallo scrittore Michele Petullà e composta da esperti del settore musicale e da giornalisti.

Articoli correlati

top