mercoledì,Aprile 17 2024

Il liceo Berto di Vibo conquista il premio eTwinning Prize: è l’unica scuola italiana

Il riconoscimento europeo per la modalità con cui si è riusciti ad avvicinare i ragazzi alla bellezza della mitologia classica. La cerimonia di premiazione a Bratislava a fine settembre

Il liceo Berto di Vibo conquista il premio eTwinning Prize: è l’unica scuola italiana
Il liceo "Berto"

Il Liceo scientifico “Giuseppe Berto” di Vibo Valentia si riconferma scuola di qualità, distinguendosi anche nel panorama europeo. Gli studenti delle classi IVB e IVG, guidati dalla professoressa Maria Lorenza Campanella sono stati insigniti del premio eTwinning Prize 2023 – Innovation and Education, per Myth’arts: myths in art and littérature, categoria 12-15 anni, unico progetto che ha coinvolto una scuola italiana. Il riconoscimento premia la modalità con cui si è riusciti ad avvicinare i ragazzi alla bellezza della mitologia classica, attraverso attività che hanno stimolato la creatività degli studenti, la loro motivazione e autonomia grazie a un uso consapevole degli strumenti digitali. Quest’anno eTwinning, in linea con il tema annuale 2023 “Innovation and Education – Being Creative with eTwinning”, ha voluto dare visibilità ai vincitori degli ultimi tre anni istituendo un’edizione speciale dei premi europei. Una giuria internazionale, infatti, in collaborazione con eTwinning Central Support e la Commissione europea, ha individuato i quattro progetti più innovativi scelti tra tutti i vincitori delle ultime tre edizioni dei premi europei (2020-2022).

La dirigente Licia Bevilacqua

Gli allievi del “Berto” sono stati premiati per l’approccio innovativo allo studio del mondo classico e della mitologia, e allo stesso tempo per la capacità di sviluppare il senso di appartenenza all’Europa. All’interno del percorso formativo gli studenti sono stati divisi in squadre transnazionali e hanno esaminato i miti dal punto di vista della letteratura, pittura, storia e musica. A conclusione del percorso gli studenti hanno realizzato prodotti collaborativi come e-magazine e podcast. Ne è risultato un lavoro ricco e creativo, integrato con elementi del curriculum di latino e di inglese e realizzato attraverso attività interdisciplinari che hanno previsto il coinvolgimento di materie come la letteratura universale e la storia dell’arte. L’evento-cerimonia, organizzato dall’Unità centrale eTwinning si terrà a Bratislava alla fine di settembre. «Ancora una volta il Liceo “Berto” si conferma scuola di eccellenza – ha affermato il dirigente scolastico Licia Bevilacqua visibilmente soddisfatta – I percorsi formativi altamente qualificanti che vengono messi in atto presso il Berto sono frutto della competenza dei docenti e delle capacità dei nostri allievi. Questa sinergia di forze e di esperienze crea un circolo virtuoso in cui ad ogni allievo viene offerta la possibilità di mettersi alla prova e dimostrare le proprie inclinazioni e attitudini, emergendo nel confronto con le scuole del territorio nazionale e internazionale».

LEGGI ANCHE: Danza sportiva, successo per le studentesse del liceo Berto che approdano alla fase regionale

Contest Etwinning, al Liceo “Berto” di Vibo premiazioni e consegna di attestati

Articoli correlati

top