Cna, cambio della guardia al vertice della sezione di Vibo Valentia

A Giovanni Cugliari subentra il fratello Antonino. “Connessi con il cambiamento” lo slogan dell’assemblea elettiva che ha ridefinito il consiglio direttivo dell’associazione di categoria degli artigiani

A Giovanni Cugliari subentra il fratello Antonino. “Connessi con il cambiamento” lo slogan dell’assemblea elettiva che ha ridefinito il consiglio direttivo dell’associazione di categoria degli artigiani

Informazione pubblicitaria
Il tavolo del relatori all'assemblea Cna Vibo

È Antonino Cugliari il nuovo presidente della Cna di Vibo Valentia. Succede al congiunto e suo stretto collaboratore nell’azienda di famiglia, Giovanni Cugliari, ed è stato votato all’unanimità da tutti i presenti all’assemblea elettiva tenutasi nella sala “A. Murmura” della Camera di Commercio di Vibo Valentia.

Una grande soddisfazione per il nuovo eletto che si troverà al timone di un’associazione già consolidata. «Seguirò le orme di chi mi ha preceduto per la continua crescita della Cna – ha dichiarato Cugliari nel suo intervento -, una crescita esponenziale in questi ultimi 10 anni, nonostante siano stati gli anni più duri per le piccole e medie imprese. Bisogna, adesso, escogitare strategie di cambiamento appropriate alle nostre aziende associate e trovare la misura adeguata per poter portare avanti quella che è la propulsione economica di questo territorio. Le imprese – ha continuato il neo Presidente – devono avere la massima fiducia della Cna. Per questo le invito ad essere parte integrante delle associazioni di categoria. Insieme si possono trovare le soluzioni più appropriate per risolvere quelle che sono le criticità di un laboratorio artigiano».

Soddisfatto l’uscente Giovanni Cugliari (foto) che ha così commentato: «Questi 10 anni di mandato hanno segnato un percorso importantissimo, fatto di conoscenze, di contaminazione di idee, di problematiche ma anche di successi per le imprese artigiane. La Cna è cresciuta abbastanza ed è divenuta uno dei punti nodali di un cambiamento culturale del sistema delle suddette imprese».

Parla al plurale Giovanni Cugliari, perché il suo «è stato un gioco di squadra. Abbiamo accompagnato le aziende al sistema del credito – ha continuato – in un percorso ricco di soddisfazioni che ci ha premiati divenendo così la prima associazione dell’artigianato del vibonese, ricevendo riconoscimenti anche in ambito nazionale». “Connessi al cambiamento” è il titolo dato all’assemblea elettiva 2017. «Un titolo che vuol significare un cambio epocale – ha continuato Giovanni Cugliari -, il sistema manifatturiero deve adeguarsi ai nuovi servizi e, per rimanere sempre all’avanguardia, deve essere connesso al cambiamento, altrimenti si spegnerà».

Antonino Cugliari nuovo presidente della Cna Vibo Valentia

Hanno partecipato all’assemblea Pasquale Cosenza, presidente onorario Cna Calabria; Vincenzo Pepparelli, segretario regionale Cna; Francesco Gioghà, presidente onorario Cna Vibo Valentia e Rosario Contartese, presidente Cna pensionati Vibo Valentia.

Il nuovo direttivo della Cna di Vibo Valentia è composto dal presidente Antonino Cugliari (foto), dalla vice presidente Rosa Dumas e dai consiglieri Francesco Gioghà, Giorgio Stingi, Giorgio Capri, Nicola Tavella, Nicola Ceravolo, Pietro Scalamandrè, Mario Serratore, Raffaele Lo Giudice, Antonio Cortese, Francesco Crudo, Antonio Fidale, Alessandro Pagano, Fabio Muzzupappa, Giuseppe Monteleone, Giuseppe Maccarone, Giovanni Cugliari, Carmelo Campisano, Federica Genovese, Michele Crudo. Fanno parte del comitato dei garanti: Aldo Iozzo, Rodolfo Barbalace e Carmelo Quaranta.

LEGGI ANCHE:

Artigianato, Giovanni Cugliari alla guida della sezione legno-arredo della Cna nazionale

Cna costruzioni Vibo, Francesco Crudo nuovo presidente provinciale