sabato,Maggio 25 2024

Vibo, Pietro Comito presidente della V commissione: soddisfatta Coraggio Italia

Il capogruppo Katia Franzè: «La sua dedizione si trasformerà in concreta attività politico - amministrativa per il bene comune»

Vibo, Pietro Comito presidente della V commissione: soddisfatta Coraggio Italia
Il Comune di Vibo e, nel riquadro, Pietro Comito
Katia Franzé

Katia Franzè, capogruppo di Coraggio Italia in seno al consiglio comunale di Vibo Valentia, esprime soddisfazione per la conferma del consigliere e commissario Pietro Comito a presidente della V Commissione consiliare Controllo e Garanzia. «Pietro Comito – sottolinea la Franzè – è sempre stato apprezzato non solo dal nostro gruppo (Giuseppe Russo ed Elisa Fatelli gli altri componenti), a cui appartiene ed a cui ha sempre fornito un fondamentale apporto, ma anche dai più della massima assise cittadina, che ne hanno riconosciuto senza se e senza ma impegno, responsabilità e abnegazione». La Franzè, inoltre, si dice certa che la sua dedizione «si  trasformerà in concreta attività politico – amministrativa per il bene comune» e gli augura «una buona e proficua prosecuzione di lavoro».

Lo scorso 2 dicembre si sono svolte le consultazioni per eleggere il nuovo presidente della V Commissione. Nel corso della prima votazione, 7 sono stati i consensi attribuiti al commissario Silvio Pisani (5 Stelle), 2 quelli riportati da Marco Miceli (Vibo Democratica), 7 i consensi ottenuti da Pietro Comito. L’ex equo ha imposto una nuova votazione. Comito, con 9 voti contro i 7 di Pisani, ha ottenuto la conferma della presidenza. 

LEGGI ANCHE: Comune Vibo: Pietro Comito si dimette da presidente della V commissione

Vibo città sostenibile, Katia Franzè (Coraggio Italia) rilancia l’idea degli “orti sociali”

Articoli correlati

top